Edwin González (calciatore guatemalteco)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Edwin González
Nome Edwin Rafael González Ávalos
Nazionalità Guatemala Guatemala
Altezza 174 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Mictlán
Carriera
Squadre di club1
2002-2004 CSD Municipal ? (?)
2004-2005 Xelajú MC ? (?)
2005-2006 Deportivo Petapa ? (?)
2006-2007 Mictlán ? (?)
2007 Dep. Malacateco ? (?)
2008-2011 Mictlán ? (?)
2011 Juventud Retalteca 15 (0)
2012 CSD Municipal 10 (0)
2013 Deportivo Petapa 16 (0)
2013-2014 Dep. Malacateco 29 (1)
2014-2015 Antigua GFC 37 (0)
2015 Cobán Imperial 3 (0)
2016- Mictlán 50 (1)
Nazionale
2003-2011 Guatemala Guatemala 11 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Edwin Rafael González Ávalos (Città del Guatemala, 22 febbraio 1982) è un calciatore guatemalteco, difensore del Mictlán.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

È un terzino sinistro.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Comincia a giocare nel CSD Municipal. Nel 2004 si trasferisce allo Xelajú MC. Nel 2005 passa al Deportivo Petapa. Nel 2006 viene acquistato dal Mictlán. Nell'estate 2007 viene ceduto al Deportivo Malacateco, ma nel gennaio 2008 torna al Mictlán. Nel 2011 passa alla Juventud Retalteca. Nel gennaio 2012 viene acquistato dal CSD Municipal. Nel gennaio 2013 passa al Deportivo Petapa. Nell'estate 2013 si trasferisce al Deportivo Malacateco. Nel 2014 viene ceduto all'Antigua GFC. Nell'estate 2015 passa al Cobán Imperial. Nel gennaio 2016 viene acquistato dal Mictlán.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Debutta in Nazionale nel 2003. Ha partecipato, con la Nazionale, alla Gold Cup 2011. Ha collezionato in totale, con la maglia della Nazionale, 11 presenze.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

CSD Municipal: 2003-2004, 2011-2012
CSD Municipal: 2003, 2004

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]