Edward Aquilina

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Edward Aquilina
Nazionalità Malta Malta
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex centrocampista)
Carriera
Squadre di club1
1964-1967Sliema Wanderers? (?)
1967Pittsburgh Phantoms4 (0)
1967-1968Sliema Wanderers? (?)
1968-1970Hibernians? (?)
1970-1979Sliema Wanderers? (?)
Nazionale
1966-1976 Malta Malta 12 (1)
Carriera da allenatore
1979-1983Sliema Wanderers
1995-1998Valletta
2004-2007Sliema Wanderers
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 2 dicembre 2013

Edward Aquilina (2 settembre 1945) è un allenatore di calcio ed ex calciatore maltese.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Calciatore[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Inizia la carriera agonistica nello Sliema Wanderers, società in cui milita sino al 1967, anno in cui passa agli statunitensi del Pittsburgh Phantoms, società militante nella NPSL. Con i Phantoms si piazza al sesto ed ultimo posto della Eastern Division.[1]

Ritornato in patria, torna a giocare nello Sliema Wanderers, società che lascerà nel 1968 per giocare negli Hibernians di Paola, Malta. Con gli Hibs vince un campionato nella stagione 1968-1969[2] ed una Tazza Maltija nel 1970.[3]

Nel 1970 torna allo Sliema Wanderers, società in cui giocherà sino al 1979. Nell'intero arco di militanza con la società di Sliema, Aquilina vince 5 campionati maltesi nelle stagioni 1964-1965, 1965-1966, 1970-1971, 1971-1972 e 1975-1976[2] oltre a 4 Tazza Maltija nel 1965, 1968, 1974 e 1979.[3]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Dal 1966 al 1976 ha indossato la maglia della nazionale di calcio di Malta in dodici occasioni, segnando anche una rete.

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Ritiratosi dal calcio giocato, Aquilina diviene nel 1979 l'allenatore dello Sliema Wanderers, restandovi sino al 1983.

Nel 1995 diviene allenatore del Valletta, con cui vince il campionato nelle stagioni 1996-1997 e 1997-1998[2] oltre a due Tazza Maltija nel 1996 e 1997.[3]

Nel 2004 torna a sedersi sulla panchina dello Sliema Wanderers e con cui vince il campionato nella stagione 2004-2005.[2]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Sliema Wanderers: 1964-1965, 1965-1966, 1970-1971, 1971-1972, 1975-1976
Hibernians: 1968-1969
Sliema Wanderers: 1964-1965, 1968-1969, 1973-1974, 1988-1989
Hibernians: 1969-1970

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Valletta: 1996-1997, 1997-1998
Sliema Wanderers: 2004-2005
Valletta: 1995-1996, 1996-1997
Valletta: 1995, 1997

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]