Edd China

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Edd durante una conferenza stampa

Edward John China (9 maggio 1971) è un conduttore televisivo e meccanico britannico.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Si diploma presso la King Edward's School di Witley, specializzandosi poi presso la London South Bank, una scuola di formazione, che ha acquisito lo status di università nel 1992, dove si è iscritto al corso di Engineering Product Design.

È noto per i programmi televisivi Affari a quattro ruote e Auto Trader, entrambi condotti con Mike Brewer, e per la sua partecipazione a show radiofonici nel Regno Unito. È stato anche ospite del programma Top Gear.[1]

Vanta numerosi record di velocità del Guinness dei primati,[2] realizzati con alcuni originali veicoli a motore di sua progettazione e costruzione, fra i quali una toilette, un letto, una casetta da giardino e una postazione da ufficio. Ha creato, inoltre, un veicolo anfibio, che si trasforma da automobile a imbarcazione in appena 15 secondi e che in acqua raggiunge la velocità di 38 nodi (70 km/h).

China è anche fondatore e presidente della Cummfy Banana Limited[3], che dal 1999 disegna e produce prototipi personalizzati impiegati in eventi particolari.

Il 21 marzo 2017 China ha annunciato sul proprio canale YouTube che ha lasciato la trasmissione Affari a quattro ruote per disaccordi con la nuova direzione del programma.[4]

Record mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Data Descrizione Record Status
Ottobre 1998 Mobilio più veloce.[5] 140 kmus Rex"[6] 2,99 × 1,80 × 3,47 m; 9,8 × 5,9 × 11,4 ft Record
9 Novembre 2006 Ufficio più veloce, "Hot Desk"[5] 140 km/h; 87 mph Record
11 Maggio 2007 Mobilio più veloce.[7] 148 km/h; 92 mph Broken by Perry Watkins (5 September 2010)
7 Novembre 2008 Letto più veloce, "‘Street Sleeper"[8] 111 km/h; 69 mph Record
10 Marzo 2011 Gabinetto più veloce, "Bog Standard"[9] 68 km/h; 42.25 mph Record
11 Aprile 2011 Capannone da giardino più veloce, "'Gone to Speed"[10] 94 km/h; 58.41 mph Record

Note[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN315944308 · LCCN: (ENno2015047452