Dyanne Thorne

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Dyanne Thorne (Park Ridge, 14 ottobre 1936Las Vegas, 28 gennaio 2020[1]) è stata un'attrice e modella statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Diverse volte è stata accreditata come Lahna Monroe, Rosalee Stein o Diane Thorne. Divenuta famosa in seguito all'apparizione nei film della saga di Ilsa e altri women in prison, la Thorne appare nel film The Encounter del 1965 al fianco di Robert De Niro, all'epoca alla sua primissima esperienza cinematografica come protagonista. Scelta per partecipare in un B-movie al fianco di Bruce Lee, che si sarebbe chiamato Ilsa e Bruce Lee nel triangolo delle Bermude, questo film non venne mai realizzato. Il suo ultimo ruolo fu quello del padre transessuale di James Belushi in Real Men - Noi uomini duri. Lo stesso anno, lei e suo marito apparvero nel segmento Liebestod del film Aria.

Filmografia scelta[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

  • Star Trek, episodio Chicago anni '20, trasmesso il 12 gennaio 1968;
  • Felony Squad, episodio Miss Reilly's Revenge e The Terror Trap, trasmessi tra novembre e dicembre 1966.

Influenza sulla cultura di massa[modifica | modifica wikitesto]

  • La rock band danese dei Sort Sol ha dedicato una canzone a Dyanne Thorne sul loro album Flow My Firetear.
  • Per diverse 'cattive' del fumetto sexy-western Djustine l'autore Enrico Teodorani si è ispirato alle fattezze di Dyanne Thorne.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN3404153126233724750005 · Europeana agent/base/72982 · GND (DE1162160500 · BNE (ESXX1647098 (data) · WorldCat Identities (ENviaf-3404153126233724750005