Dontonio Wingfield

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Dontonio Wingfield
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 203 cm
Peso 116 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Ruolo Ala piccola / ala grande
Ritirato 1998
Carriera
Giovanili
Westover High School
1993-1994Cincinnati Bearcats
Squadre di club
1994-1995Seattle S.Sonics 20
1995-1997Portland T. Blazers 94 (377)
1998León 4 (33)
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Dontonio Wingfield (Albany, 23 giugno 1974) è un ex cestista statunitense, professionista NBA e in Spagna.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver frequentato la Westover High School nella natia Albany (Georgia) ed in seguito il college alla University of Cincinnati, è stato scelto nel draft del 1994 al secondo giro con il numero 10 dai Seattle Sonics, con i quali peraltro ha giocato una sola stagione.

Nell'agosto del 1998 è stato arrestato dalla polizia per aver malmenato due agenti durante una lite a casa della fidanzata nei pressi di Cincinnati. A causa di questo episodio nel giugno 1999 è stato condannato ad un anno di carcere. È uno dei giocatori che hanno contribuito a dare il nomignolo "Portland Jail-Blazers" alla franchigia dell'Oregon.

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]