Diocesi di Nouakchott

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Diocesi di Nouakchott
Dioecesis Nuakchottensis
Chiesa latina
Mappa della diocesi
Collocazione geografica
Collocazione geografica della diocesi
Vescovo Martin Albert Happe, M.Afr.
Sacerdoti 11 di cui 5 secolari e 6 regolari
363 battezzati per sacerdote
Religiosi 8 uomini, 29 donne
Abitanti 3.684.167
Battezzati 4.000 (0,1% del totale)
Superficie 1.030.700 km² in Mauritania
Parrocchie 6
Erezione 18 dicembre 1965
Rito romano
Cattedrale San Giuseppe
Indirizzo B.P. 5377, Nouakchott, Mauritanie
Dati dall'Annuario pontificio 2017 (ch · gc)
Chiesa cattolica in Mauritania

La diocesi di Nouakchott (in latino: Dioecesis Nuakchottensis) è una sede della Chiesa cattolica in Mauritania immediatamente soggetta alla Santa Sede. Nel 2016 contava 4.000 battezzati su 3.684.167 abitanti. È retta dal vescovo Martin Albert Happe, M.Afr.

Territorio[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi comprende l'intero territorio della Mauritania.

Sede vescovile è la città di Nouakchott, dove si trova la cattedrale di San Giuseppe.

Il territorio è suddiviso in 7 parrocchie, presenti nelle seguenti città: Nouakchott, Nouadhibou, Rosso, Atar, Zouérate, Tufunde Cive e Kaédi. La parrocchia più vicina a Nouakchott è quella di Rosso, a 210 chilometri dalla capitale; la più lontana, Zouérate, a 770 chilometri.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi è stata eretta il 18 dicembre 1965 con la bolla Peramplum territorium di papa Paolo VI, ricavandone il territorio dalla prefettura apostolica di Saint-Louis du Sénégal (oggi diocesi). La maggior parte dei cattolici del Paese, la cui religione ufficiale è quella musulmana, sono stranieri e immigrati.

Cronotassi dei vescovi[modifica | modifica wikitesto]

  • Michel-Jules-Joseph-Marie Bernard, C.S.Sp. † (15 gennaio 1966 - 21 dicembre 1973 dimesso)
  • Robert Marie Jean Victor de Boissonneaux de Chevigny, C.S.Sp. † (21 dicembre 1973 - 10 luglio 1995 ritirato)
  • Martin Albert Happe, M.Afr., dal 10 luglio 1995

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi al termine dell'anno 2016 su una popolazione di 3.684.167 persone contava 4.000 battezzati, corrispondenti allo 0,1% del totale.

anno popolazione sacerdoti diaconi religiosi parrocchie
battezzati totale % numero secolari regolari battezzati per sacerdote uomini donne
1970 5.483 1.500.000 0,4 9 1 8 609 8 12
1980 4.750 1.590.000 0,3 10 2 8 475 9 25 6
1990 4.000 1.800.000 0,2 9 3 6 444 7 34 7
1999 4.500 2.211.473 0,2 13 3 10 346 10 35 6
2000 4.500 2.211.473 0,2 12 2 10 375 10 34 6
2001 4.500 2.493.000 0,2 10 1 9 450 9 32 6
2002 4.500 2.600.000 0,2 11 1 10 409 10 32 6
2003 4.500 2.600.000 0,2 11 1 10 409 10 33 6
2004 4.500 2.600.000 0,2 13 3 10 346 10 34 6
2007 4.500 3.138.000 0,1 10 3 7 450 8 36 6
2013 5.340 3.637.000 0,1 8 2 6 667 7 40 6
2016 4.000 3.684.167 0,1 11 5 6 363 8 29 6

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

Diocesi Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi