Diocesi di Dili

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Diocesi di Dili
Dioecesis Diliensis
Chiesa latina
Kathedrale Dili E-24.jpg
Mappa della diocesi
Vescovo sede vacante
Sacerdoti 128 di cui 57 secolari e 71 regolari
4.383 battezzati per sacerdote
Religiosi 90 uomini, 331 donne
Abitanti 591.425
Battezzati 561.135 (94,9% del totale)
Superficie 4.277 km² a Timor Est
Parrocchie 28
Erezione 4 settembre 1940
Rito romano
Indirizzo Camara Eclesiaastica, Av. Direitos Humanos, Bidau Lecidere, C.P. 4, Dili 88010, Timor Leste
Dati dall'Annuario Pontificio 2014 * *
Chiesa cattolica a Timor Est
Colonna mariana a Dili

La diocesi di Dili (in latino: Dioecesis Diliensis) è una sede della Chiesa cattolica immediatamente soggetta alla Santa Sede. Nel 2013 contava 561.135 battezzati su 591.425 abitanti. È attualmente sede vacante.

Territorio[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi comprende la parte centrale della repubblica di Timor Est.

Sede vescovile è la città di Dili, dove si trova la cattedrale dell'Immacolata Concezione.

Il territorio è suddiviso in 28 parrocchie.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi è stata eretta il 4 settembre 1940 con la bolla Sollemnibus Conventionibus di papa Pio XII, ricavandone il territorio dalla diocesi di Macao. Originariamente era suffraganea dell'arcidiocesi di Goa e Damão.

Il 1º gennaio 1976 divenne diocesi immediatamente soggetta alla Santa Sede.

Il 30 novembre 1996 ha ceduto una porzione del suo territorio a vantaggio dell'erezione della diocesi di Baucau.

Il 30 gennaio 2010 ha ceduto un'altra porzione di territorio a vantaggio dell'erezione della diocesi di Maliana.

Cronotassi dei vescovi[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi nel 2013 su una popolazione di 591.425 persone contava 561.135 battezzati, corrispondenti al 94,9% del totale.

anno popolazione sacerdoti diaconi religiosi parrocchie
battezzati totale % numero secolari regolari battezzati per sacerdote uomini donne
1949 38.034 420.430 9,0 24 19 5 1.584 12 23 11
1970 164.178 618.530 26,5 46 36 10 3.569 17 46 3
1980 213.000 740.800 28,8 25 18 7 8.520 11 36 18
1990 583.079 714.245 81,6 63 24 39 9.255 1 74 100 24
1998 527.294 627.166 84,1 86 38 48 6.131 152 254 22
2001 504.299 539.811 93,4 64 26 38 7.879 139 203 22
2002 514.089 558.610 92,0 78 32 46 6.590 149 203 28
2006 663.331 789.701 84,0 123 47 76 5.392 118 279 30
2010 435.052 464.649 93,6 104 56 48 4.183 69 162 25
2013 561.135 591.425 94,9 128 57 71 4.383 90 331 28

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Gli Acta Apostolicae Sedis (96-2004, p. 698) riportano la data del 27 febbraio; il Bollettino della Santa Sede comunicò la nomina una settimana dopo, il 6 marzo.

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

diocesi Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi