Diocesi di Maliana

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Diocesi di Maliana
Dioecesis Malianensis
Chiesa latina
Mappa della diocesi
Vescovo Norberto Do Amaral
Sacerdoti 37 di cui 15 secolari e 22 regolari
6.294 battezzati per sacerdote
Religiosi 45 uomini, 125 donne
Abitanti 239.289
Battezzati 232.883 (97,3% del totale)
Superficie 3.141 km² a Timor Est
Parrocchie 10
Erezione 30 gennaio 2010
Rito romano
Cattedrale Sacro Cuore di Gesù
Indirizzo Secretariado Camara Ecclesiastica, Estrada Cristo Rei, Lahomea, Maliana
Dati dall'Annuario pontificio 2014 (ch? · gc?)
Chiesa cattolica a Timor Est

La diocesi di Maliana (in latino: Dioecesis Malianensis) è una sede della Chiesa cattolica a Timor Est immediatamente soggetta alla Santa Sede. Nel 2013 contava 232.883 battezzati su 239.289 abitanti. È retta dal vescovo Norberto Do Amaral.

Territorio[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi di Maliana comprende la regione amministrativa di Maliana con 4 distretti (Liquiçá, Bobonaro, Cova-Lima ed Oecusse) e 16 sub-distretti. Confina ad est con la diocesi di Dili e ad ovest con la diocesi di Atambua, in Indonesia.

Sede vescovile è la città di Maliana, dove si trova la cattedrale del Sacro Cuore di Gesù.

Il territorio è suddiviso in 10 parrocchie.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi è stata eretta il 30 gennaio 2010 con la bolla Missionalem Ecclesiae di papa Benedetto XVI, ricavandone il territorio dalla diocesi di Dili.

Cronotassi dei vescovi[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi al termine dell'anno 2013 su una popolazione di 239.289 persone contava 232.883 battezzati, corrispondenti al 97,3% del totale.

anno popolazione sacerdoti diaconi religiosi parrocchie
battezzati totale % numero secolari regolari battezzati per sacerdote uomini donne
2010 206.597 210.000 98,4 31 6 25 6.664 27 81 10
2012 228.741 230.175 99,4 37 15 22 6.182 44 101 10
2013 232.883 239.289 97,3 37 15 22 6.294 45 125 10

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]