Dinosauromorpha

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Dinosauromorpha
Marasuchus white background.JPG
Ricostruzione di uno scheletro di Marasuchus.
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Ramo Bilateria
Superphylum Deuterostomia
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Infraphylum Gnathostomata
Superclasse Tetrapoda
Classe Sauropsida
Sottoclasse Diapsida
Infraclasse Archosauromorpha
Clade Archosauria
Clade Ornithodira
Clade Dinosauromorpha
Sottogruppi

I primi dinosauromorfi sono vissuti in Argentina 235 maf con animali primitivi come Lagerpeton. Tra i dinosauromorfi c'è il superordine dinosauria e altri dinosauromorfi non dinosauri appartenenti al clade Ornithodira come Lagerpeton e Marasuchus, a dinosauromorpha appartiene anche il clade Silesauridae con animali come Silesaurus.

I dinosauromorfi meno basali hanno il pube e l'ischio allungati.

I primi dinosauromorfi[modifica | modifica wikitesto]

I primi dinosauromorfi facevano parte del clade Lagerpetonidae e non erano dinosauriformi.

I dinosauromorfi di oggi[modifica | modifica wikitesto]

Siccome gli uccelli sono dinosauri fanno parte anche loro di Dinosauromorpha.

Dominatori del Mesozoico[modifica | modifica wikitesto]

I dinosauromorfi dominavano, nel Mesozoico, tutto il mondo.

Specie[modifica | modifica wikitesto]

Alcuni dei dinosauromorfi non dinosauri sono Lagerpeton, Marasuchus, Silesaurus e secondo alcuni studiosi anche Herrerasaurus. Tra i dinosauromorfi ci sono anche i Saurischi (Saurischia) e gli Ornitischi (Ornithischia).

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Marco Castiello, Stefano Broccoli, Marco Lampugnani, In dino veritas, 2011, pp. 49 - 50 - 51.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]