David White (calciatore scozzese)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
David White
David White (1969).jpg
Nazionalità Scozia Scozia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex centrocampista)
Ritirato 1966 - giocatore
1977 - allenatore
Carriera
Squadre di club1
1957-1966Clyde? (?)
Carriera da allenatore
1966-1967Clyde
1967-1969Rangers
1972-1977Dundee
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

David White (Motherwell, 23 agosto 1933Wishaw, 17 luglio 2013) è stato un allenatore di calcio e calciatore scozzese, di ruolo centrocampista.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Da calciatore ha giocato nel ruolo di mezzala.[1]

Da allenatore, è stato un abile tattico,[1] in un periodo di cambiamento generale per il calcio scozzese, durante il quale i manager erano impegnati in allenamenti quotidiani[1] e i rivali del Celtic di Jock Stein dominavano la scena nazionale.[1]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

A 23 anni si accasa al Clyde: durante la sua carriera da calciatore gioca più di 300 incontri con questa squadra, divenendo il capitano e agendo come giocatore-allenatore verso la fine della carriera.[1][2] Alla guida del Clyde, centra un terzo posto.

Quando John Prentice è chiamato sulla panchina della nazionale scozzese, White è chiamato a sostituirlo su quella del Clyde.[2] Dopo un anno, diviene l'assistente di Scot Symon ai Rangers: dopo cinque settimane, Symon è licenziato improvvisamente[1] e White diviene l'allenatore del club di Glasgow a partire dal primo novembre 1967, a sorpresa.[1] Nonostante la propria inesperienza come allenatore, White riesce a migliorare la formazione Blues in un periodo particolarmente sofferto per il club:[1] alla sua prima stagione, l'unica squadra a battere i Rangers in campionato è l'Aberdeen, col punteggio di 3-2.[1] Ciò non basta a superare il Celtic in classifica. Al termine del suo periodo ai Rangers non vince alcun titolo, divenendo il primo allenatore della storia dei Rangers a non vincere alcun trofeo alla guida della squadra.[1][3] Una sconfitta patita contro i polacchi del Górnik Zabrze nella Coppa delle Coppe UEFA,[4] unita a una partenza negativa in campionato, gli costa il posto.[1][4]

Nella stagione 1973-1974 vince la Scottish League Cup sulla panchina del Dundee,[5] prendendosi una rivincita contro il Celtic nella finale.[1] Tuttavia nel 1976 il club retrocede in seconda divisione: White resta alla guida del Dundee tentando di risalire in massima serie ma fallisce la promozione e si ritira dal calcio.[5]

Perisce nel luglio del 2013, all'età di 79 anni, in seguito a una breve malattia.[6]

Statistiche da allenatore[modifica | modifica wikitesto]

In grassetto le competizioni vinte.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale Vittorie % Piazzamento
Comp G V N P Comp G V N P Comp G V N P Comp G V N P G V N P %
1966-1967 Scozia Clyde SDO 34 20 6 8 SC 6 3 2 1 - - - - - SLC 6 2 0 4 44 35 5 4 79,55
nov. 1967-1968 Scozia Rangers SDO 34 28 5 1 SC 5 1 3 1 CdF 2 0 1 1 SLC 6 3 2 1 47 32 11 4 68,09
1968-1969 SDO 34 21 7 6 SC 5 4 0 1 CdC 10 6 1 3 SLC 6 4 0 2 55 35 8 12 63,64
lug.-nov. 1969 SDO 12 7 2 3 SC 0 0 0 0 CdC 3 1 1 1 SLC 6 4 1 1 21 12 4 5 57,14 esonerato
Totale Glasgow Rangers 80 56 14 10 10 5 3 2 15 7 3 5 18 11 3 4 123 79 23 21 64,23
1972-1973 Scozia Dundee SDO 34 17 9 8 SC 5 3 1 1 - - - - - SLC 11 7 1 3 50 27 11 12 54,00
1973-1974 SDO 34 16 7 11 SC 5 3 1 1 - - - - - SLC 12 8 4 0 51 27 12 12 52,94
1974-1975 SDO 34 16 6 12 SC 5 3 1 1 CdC 4 1 1 2 SLC 6 2 0 4 49 22 8 19 44,90
1975-1976 SDO 36 11 10 15 SC 1 0 0 1 - - - - - SLC 6 1 2 3 43 12 12 19 27,91 9°, Retrocessione
1976-1977 SDO 39 21 9 9 SC 6 3 2 1 - - - - - SLC 6 3 1 2 51 27 12 12 52,94
Totale Dundee 177 81 41 55 22 12 5 5 4 1 1 2 41 21 8 12 244 115 55 74 47,13
Totale carriera 291 157 61 73 38 20 10 8 19 8 4 7 65 34 11 20 413 219 86 108 53,03

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Dundee: 1973-1974

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f g h i j k l (EN) Davie White, rangers.co.uk.
  2. ^ a b (EN) Obituary: David White, footballer and manager, in Andy Dunlop, The Scotsman (Edinburgh), 18 luglio 2013.
  3. ^ (EN) Rob Bagchi e Rob Smyth, Which team has played the most times in a month?, in The Guardian, 14 marzo 2012.
  4. ^ a b (EN) Bob Ferrier, Robert McElroy, Rangers: The Complete Record, Breedon Books, 2005, ISBN 1-85983-481-7.
  5. ^ a b (EN) Caught in Time: Dundee win the League Cup, December 1973, in The Sunday Times, News International, 23 gennaio 2005.
  6. ^ (EN) Former Rangers manager Davie White dies aged 80, in The Herald, Herald & Times Group, 17 luglio 2013. URL consultato il 17 luglio 2013.