Darío Moreno

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Dario Moreno)
Jump to navigation Jump to search
Darío Moreno

Darío Moreno, nato David Arugete (Aydın, 3 aprile 1921Istanbul, 1º dicembre 1968), è stato un cantante e attore turco di origine ebrea, principalmente attivo in Francia.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato in una numerosa famiglia ebraica, Darío Moreno rimase orfano nella prima infanzia quando suo padre, che lavorava in una stazione ferroviaria di Aydın, fu ucciso in circostanze tragiche. La madre lo sistemò allora nell'orfanotrofio sefardita di Smirne il Nido de guerfanos, dove rimase fino a quattro anni. Seguì l'istruzione primaria negli istituti scolastici ebraici di Smirne e poi, durante la giovinezza, svolse diversi lavori mentre continuava la propria formazione: da fattorino nello studio legale degli avvocati della città, alla fine divenne impiegato d'ufficio mentre, di sera, studiava francese nella Biblioteca Centrale di Smirne. Imparò anche a suonare la chitarra da autodidatta e con lezioni occasionali da conoscenti.

A vent'anni era già diventato un noto cantante a Smirne, in particolare tra la comunità ebraica. Durante il servizio militare nell'esercito turco, fu impiegato come cantante nei quartieri degli ufficiali in varie guarnigioni; la sua attività musicale da professionista ebbe inizio nella sua città natale subito dopo il congedo militare. Quando cominciò a guadagnare con la sua professione, si trasferì nel quartiere ebraico di Karataş, in una strada che porta al palazzo storico di Asansör (che significa letteralmente "ascensore", perché la gente prende effettivamente un ascensore per andare nella parte superiore del quartiere, separata dallo stretto costiero con un pendio ripido). Oggi questa strada è chiamata via Darío Moreno in suo ricordo.

Ha conosciuto una certa popolarità in Francia alla fine degli anni '60, interrotta dalla sua morte improvvisa per infarto all'età di 47 anni mentre era su un taxi diretto all'aeroporto di Istanbul dove risiedeva.[1]

Il suo brano più celebre è stato Brigitte Bardot del 1961.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

33 giri[modifica | modifica wikitesto]

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN2657079 · ISNI (EN0000 0000 5940 5206 · LCCN (ENno2005025004 · BNF (FRcb13897703g (data)