Dancing Barefoot

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Dancing Barefoot
ArtistaPatti Smith
Tipo albumSingolo
Pubblicazionemaggio 1979
Durata4:18
Album di provenienzaWave
GenereRock
EtichettaArista
Patti Smith - cronologia
Singolo precedente
(1979)

Dancing Barefoot è un brano musicale rock scritto da Patti Smith e Ivan Kral, pubblicato come secondo singolo dall'album dei Patti Smith Group del 1979 Wave.[1] Come si legge nelle note di copertina, il brano è stato dedicato a quelle donne che sono come l'amante di Amedeo Modigliani, Jeanne Hébuterne. Nel 2000, una versione live del pezzo è stata nell'album di beneficenza Broadcast Vol.8 da KGSR in Austin, Texas.[2] Fu posta al numero 323 della lista dei 500 migliori brani secondo la nota rivista Rolling Stone (per poi essere spostata alla postazione 331 dopo la revisione del 2012).[3]

Cover delle Shakespears Sister[modifica | modifica wikitesto]

Dancing Barefoot
ArtistaShakespears Sister
Tipo albumSingolo
Pubblicazione2011
Durata4:18
Album di provenienzaCosmic Dancer
GenereRock
EtichettaArista
Shakespears Sister - cronologia
Singolo precedente
(2010)
Singolo successivo
(2011)

Nel marzo 2011, il gruppo pop britannico Shakespears Sister pubblicò una cover di Dancing Barefoot come primo singolo dal loro quinto album in studio Cosmic Dancer.[4] Il rilascio coincise con quello del loro secondo singolo Someone Else's Girl.

Elenco tracce[modifica | modifica wikitesto]

  • Digital download[4]
  1. Dancing Barefoot (Album Version)
  2. Oh No, It's Michael (Album Version)
  3. Fial F for Freedom (Album Version)
  4. A Man in Uniform (Alternative Version)

Altre versioni[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dancing Barefoot, su pattismithland.com. URL consultato il 24 dicembre 2013 (archiviato dall'url originale il 12 gennaio 2008).
  2. ^ webhostingpal.com, https://web.archive.org/web/20110718012926/http://www.webhostingpal.com/jdv/html/kgsr8_v.htm. (archiviato dall'url originale il 18 luglio 2011).
  3. ^ rollingstone.com, http://www.rollingstone.com/music/lists/the-500-greatest-songs-of-all-time-20110407/patti-smith-group-dancing-barefoot-20110526.
  4. ^ a b Shakespears Sister - Digital store, Shakespearssister.co.uk. URL consultato il 24 dicembre 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica