CroisiEurope

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Croisieurope è una compagnia di crociere fluviali operante in Europa. Ha sede a Strasburgo in Francia. CroisiEurope dispone di una flotta di 26 navi.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La società viene fondata nel 1976, quando Gérard Schmitter crea Alsace Croisières. Ha cominciato noleggiando una barca, “Le Strasbourg” al Porto Autonomo di Strasburgo.

La motonave Michelangelo in navigazione sul fiume Po nei pressi dell'abitato di Guarda Veneta, provincia di Rovigo.

La compagnia acquista il suo primo battello nel 1982, chiamato “Alsace I”, sempre per traghetti sulla giornata.

Nel 1984, la società acquista le sue prime navi dotate di cabine : il “Hansi”, il “Kléber”, il “Petite France”. Queste imbarcazioni navigano sulle acque del Reno e i suoi affluenti.

Nel 1993 iniziano le prime crociere sur Danubio.

Alsace Croisière diventa CroisiEurope nel 1997.

Nel 1999, i figli del fondatore (Patrick, Philippe, Christian e Anne-Marie) prendono il posto del padre alla testa della società.

La marca CroisiMer è creata nel 2007 per proporre crociere maritime. La prima si effettua a bordo del « MS Belle de l'Adriatique » in Croazia nel 2008.

Nel 2009 è costruito il "MS Vivaldi".

Viene creata la divisione CroisiYacht.

Nel 2012 scompare il fondatore, Gérard Schmitter, all'età di 76 anni. Lo stesso anno viene inaugurato un battello omonimo in suo ricordo.

Nel 2015 notiamo l'arrivo della terza generazione nell'impresa famigliare.

Flotta[modifica | modifica wikitesto]

Battello Destinazione Anno di messa in servizio Tipo/ "ancore" Lunghezza Numero di cabine doppie Capacità
MS Elbe Princesse[1] Elba (Berlino-Praga) 2016 Ruote a pale/ 5 ancore 95 m 40 80
MS Gérard Schmitter[2] Reno e affluenti 2012 3 ponti/ 5 ancore 110 m 88 176
MS Lafayette[3] Reno 2014 2 ponti/ 5 ancore 90 m 44 88
MS Vivaldi[4] Danubio e Reno 2009 3 ponti/ 5 ancore 110 m 88 176
MS L'Europe[5] Danubio e Reno 2007 3 ponti/ 4 ancore 110 m 90 180
MS Beethoven[6] Danubio e Reno 2007 3 ponti/ 4 ancore 110 m 90 180
MS Leonard De Vinci[7] Reno e affluenti 2007 2 ponti/ 4 ancore 110 m 72 144
MS Modigliani[8] Reno e affluenti 2007 2 ponti/ 4 ancore 110 m 78 156
MS Victor Hugo Tisza, Elba, Danubio e Reno 2007 2 ponti/ 4 ancore 82 m 49 98
MS Mona Lisa Reno e affluenti 2010 2 ponti/ 4 ancore 110 m 49 98
MS Symphonie Reno e Danubio 2010 2 ponti/ 4 ancore 110 m 79 158
MS Monet Reno e affluenti e Danubio 2007 2 ponti/ 4 ancore 110 m 78 156
MS La Bohème Danubio e Reno 2007 2 ponti/ 4 ancore 110 m 80 160
MS Douce France Reno e affluenti 1997 2 ponti/ 4 ancore 110 m 79 158
Jeanine Borgogna 2013 Barchetta 12 24
Madeleine Alsazia 2014 Barchetta 12 24
Anne-Marie Provenza 2014 Barchetta 12 24
Raymonde Champagne 2014 Barchetta 12 24
Déborah Loiret 2016 Barchetta 11 22
Danièle Garonna 2016 Barchetta 11 22
MS Seine Princess Senna 2015 2 ponti/ 5 ancore 110 m 67 138
MS Botticelli Senna 2010 2 ponti/ 4 ancore 110 m 75 150
MS France Senna 2010 2 ponti/ 4 ancore 110 m 78 156
MS Renoir Senna 2010 2 ponti/ 4 ancore 110 m 78 156
MS Cyrano De Bergerac Gironda 2013 3 ponti/ 5 ancore 110 m 87 174
MS Princesse d'Aquitaine Gironda 2011 110 m 69 138
MS Loire Princesse Loira (Saint-Nazaire-Angers) 2015 2 ponti/ 5 ancore 110 m 48 96
MS Belle de Cadix Guadiana e Guadalquivir 2010 3 ponti/ 5 ancore 110 m 88 178
MS Michelangelo 2011 110 m 78 156
MS Camargue Rodano e Saona 2015 2 ponti/ 5 ancore 90 m 50 100
MS Mistral Rodano e Saona 2007 2 ponti/ 4 ancore 110 m 79 160
MS Van Gogh Rodano e Saona 2007 2 ponti/ 4 ancore 110 m 78 158
MS Gil Eanes Duero 2015 3 ponti/ 5 ancore 75 m 66 132
MS Infante D. Henrique Duero 2014 3 ponti 75 m 71 142
MS Fernão de Magalhães Duero 2011 3 ponti/ 4 ancore 75 m 71 142
MS Vasco Da Gama Duero 2014 3 ponti 75 m 71 142
MS La Belle de L'Adriatique Mar Adriatico 2007 3 ponti/5 ancore 110 m 99 198
MS Galateia Mar Mediterraneo 2009 Yacht 24 m 4 8
RV Indochine Mekong 2008 51 m 24 48
RV Lan-Diep Mekong 2007 50 m 22 44
RV Toum Tiou II Mekong 2008 38 m 14 28
RV Toum Tiou Mekong 2002 38 m 10 20
RV Indochine II Mekong 2017 65 m 30 60
La Belle de l'Adriatique a Spalato, il 3 ottobre 2011.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ MS Elbe Princesse | CroisiEurope, su www.croisieurope.com. URL consultato il 14 marzo 2016.
  2. ^ MS Gérard Schmitter | CroisiEurope, su www.croisieurope.com. URL consultato il 14 marzo 2016.
  3. ^ MS Lafayette | CroisiEurope, su www.croisieurope.com. URL consultato il 14 marzo 2016.
  4. ^ MS Vivaldi | CroisiEurope, su www.croisieurope.com. URL consultato il 14 marzo 2016.
  5. ^ MS L'Europe | CroisiEurope, su www.croisieurope.com. URL consultato il 14 marzo 2016.
  6. ^ MS BEETHOVEN | CroisiEurope, su www.croisieurope.com. URL consultato il 14 marzo 2016.
  7. ^ MS Léonard de Vinci | CroisiEurope, su www.croisieurope.com. URL consultato il 14 marzo 2016.
  8. ^ MS Modigliani | CroisiEurope, su www.croisieurope.com. URL consultato il 14 marzo 2016.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Trasporti Portale Trasporti: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di trasporti