Corrado Bronzo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Corrado Bronzo
Nazionalità Italia Italia
Altezza 180 cm
Peso 88 kg
Pallamano Handball pictogram.svg
Ruolo Allenatore
Carriera
Squadre di club
1986-1998Ortigia? (?)
1998-2007Rubiera? (?)
2007-2010Albatro Siracusa? (?)
2014-2015Scicli? (?)
Nazionale
1991-2001Italia Italia ? (?)
Carriera da allenatore
2011-Albatro Siracusa settore giovanile
Palmarès
Gold medal mediterranean.svg Giochi del Mediterraneo
Argento Bari 1997 Pallamano
 

Corrado Bronzo (Siracusa, 10 marzo 1970) è un ex pallamanista italiano, attualmente allenatore nel settore giovanile del Albatro Siracusa.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Debutta in Serie A1 nel 1986 all'età di sedici anni tra le file dell'Ortigia Siracusa vincendo subito il suo primo scudetto. Con la formazione siciliana vincerà lo scudetto anche nelle successive due stagioni, aggiungendo anche due coppe Italia nelle stagioni 1995-96 e 1996-97. Impiegato nel ruolo di pivot, figura fra i più grandi giocatori italiani più forti del momento. Così nella stagione 1998-1999 passa alla corte del Rubiera dove nella stagione 2004-2005[1] vince la Coppa Italia. Chiude la carriera tornando a giocare per la sua città Siracusa nel 2007 sponda Albatro Siracusa[2], che ha preso il posto della gloriosa Ortigia fallita nel 2002. Nel 2014 torna a calcare un parquet andando a giocare in Serie A2 per lo Scicli[3]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Bronzo entra nell'orbita della nazionale Italiana fin da giovanissimo, facendosi tutte le trafile giovanili fino ad arrivare nella maggiore all'età di diciotto anni. Entrato in pianta stabile fra i titolari (insieme agli azzurri Alessandro Fusina e Corrado Miglietta anch'essi siracusani, vi ha fatto tutte le trafile giovanili)[4]. In nazionale vince nel 1997 la medaglia d’argento ai Giochi del Mediterraneo disputati a Bari, partecipa all’Europeo del 1998 ed ottiene un 11º posto ai Mondiali del 1997 miglior risultato mai raggiunto dalla selezione azzurra.

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Finita la carriera, entra a far parte nel 2011 nello staff dell'Albatro Siracusa occupandosi del settore giovanile.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Ortigia Siracusa: 1986-1987
Ortigia Siracusa: 1987-1988
Ortigia Siracusa: 1988-1989
Ortigia Siracusa: 1995-1996
Ortigia Siracusa: 1996-1997
Secchia Rubiera: 2004-2005

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Bari 1997: Argento

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Le foto di Bronzo nel periodo al Rubiera, http://www.pallamanosecchia.it/, 26 dicembre 2014. URL consultato il 18 febbraio 2017.
  2. ^ Bronzo torna all'Albatro, http://www.handballtime.it/, 26 dicembre 2014. URL consultato il 18 febbraio 2017.
  3. ^ Bronzo torna a giocare per lo Scicli, http://www.siciliapress.com/, 26 dicembre 2014. URL consultato il 18 febbraio 2017 (archiviato dall'url originale il 19 febbraio 2017).
  4. ^ Bronzo convocato in Nazionale per Italia-Slovenia, http://www1.adnkronos.com/, 26 dicembre 2014. URL consultato il 18 febbraio 2017.