Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Contea di Dêngqên

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Contea di Dêngqên
contea
丁青县S
Dīngqīng XiànP
Localizzazione
StatoCina Cina
ProvinciaRegione Autonoma del Tibet
PrefetturaPrefettura di Qamdo
Amministrazione
CapoluogoDêngqên
Territorio
Coordinate
del capoluogo
31°24′51″N 95°35′50″E / 31.414167°N 95.597222°E31.414167; 95.597222 (Contea di Dêngqên)Coordinate: 31°24′51″N 95°35′50″E / 31.414167°N 95.597222°E31.414167; 95.597222 (Contea di Dêngqên)
Superficie12 408,25 km²
Abitanti58 762[1] (1999)
Densità4,74 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale855700
Fuso orarioUTC+8
Cartografia
Contea di Dêngqên – Mappa

Dêngqên (丁青县S; Dīngqīng XiànP) è una contea cinese della prefettura di Qamdo nella Regione Autonoma del Tibet. Il capoluogo è la città di Dêngqên. Nel 1999 la contea contava 58.762 abitanti.[1]

Centri abitati[modifica | modifica wikitesto]

  • Dingqing (Dêngqên) 丁青镇 (comune)
  • Chidu 尺犊镇 (comune)
  • Muta 木塔乡 (villaggio)
  • Buta 布塔乡 (villaggio)
  • Bada 巴达乡 (villaggio)
  • Ganyan 甘岩乡 (villaggio)
  • Gata 嘎塔乡 (villaggio)
  • Sezha 色扎乡 (villaggio)
  • Xiexiong 协雄乡 (villaggio)
  • Sangduo 桑多乡 (villaggio)
  • Dangdui 当堆乡 (villaggio)
  • Shagong 沙贡乡 (villaggio)
  • Jue'en 觉恩乡 (villaggio)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Harvard University, Harvard University Committee on the Environment (XLS), su people.fas.harvard.edu, 2001. URL consultato il 1º aprile 2012.