Constructions mécaniques de Normandie

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Constructions mécaniques de Normandie (CMN)
Ateliers des Constructions mécaniques de Normandie (CMN), à Cherbourg-Octeville.jpg
StatoFrancia Francia
Forma societariasocietà anonima
Fondazione1956 a Cherbourg
Fondata daFélix Amiot
Sede principaleParigi
GruppoPrivinvest Group
Settorecostruzioni navali, cantieri navali
Prodottinavi militari, yachts
Fatturato8074 K€ (2016)
Utile netto-3.682 K€ (2016)
Dipendenti325 (2016)
Note(FREN) Constructions mécaniques de Normandie, su infogreffe.fr.
Sito webwww.cmn-group.com

Constructions mécaniques de Normandie è un'impresa di costruzioni navali specializzata in navi militari, ma anche in navi civili, yachts, energie rinnovabili ed ingegneria.

Gli stabilimenti sono impiantati a Cherbourg, la sede sociale della società è a Parigi. L'impresa ha degli stabilimenti in Gran Bretagna, a Newcastle e Lowestoft.

Il cantiere navale è stato fondato nel 1956 da Félix Amiot ed è rinomato per la costruzione delle motocannoniere missilistiche della classe Combattante.

Il cantiere di Cherbourg si estende su una superficie di 150.000 m², un terzo dei quali coperti.

Navi militari[modifica | modifica wikitesto]

del passato
attuali (2018)
Tipo Versione Dimensioni Descrizione Esemplari
Maritime Surveillance Trimaran Ocean Eagle 43 MH 43,6 × 15,7 m versione cacciamine della Ocean Eagle
Maritime Surveillance Trimaran Ocean Eagle 43,6 × 15,7 m versione da pattugliamento
Corvette C Sword 90 90 × 15,7 m Stealthy Corvette
Combattante Combattante FS65 65,1 × 9,22 m Fast Attack Long Range Craft, evoluzione della classe Combattante III
Combattante Combattante FS56 56 × 8,2 m Fast Attack Long Range Craft, evoluzione della classe Combattante III
Combattante Combattante CL65 S 65 × 10,6 m Stealth Littoral, stesso scafo della famiglia Vigilante 400, come la Classe P400
Combattante Combattante BR71 71,3 × 11 m Littoral Warfare classe Garoh e classe Baynunah
Combattante Combattante BR71 MKII 70,3 × 11 m Littoral Warfare, evoluzione della classe Baynunah
Combattante Combattante FS46 46 × 7,5 m Fast Attack Craft, evoluzione della classe Combattante II
Vigilante Vigilante 1400 CL79 79 × 19,6 m Long Range Patrolling, Offshore Patrol Vessel
Vigilante Vigilante 200 BR42 42 × 8,3 m Search and Rescue (SAR) patrol boat, simile alla classe Um al Almaradim
Vigilante Vigilante CGuard 50 50,4 × 11,2 m Offshore Patrol Vessel (OPV) per Search and Rescue (SAR)
Vigilante Vigilante 400 CL54 55,2 × 8 m Offshore Patrol Vessel, evoluzione della classe P400 classe Al Bushra e classe Macaé
Vigilante Vigilante 400 CL52 55,2 × 9 m Offshore Patrol Vessel Thémis (PM 41)
Vigilante Vigilante 700 CL65 65 × 9,8 m Offshore Patrol Vessel, stesso scafo della famiglia Vigilante 400, come la Classe P400
Interceptor Interceptor HSI25 25,4 × 6,32 m
Interceptor Interceptor DV15 RWS 15,5 × 3 m Ultra-high speed interceptor
Interceptor Interceptor HSI32 32,2 × 7 m

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (FR) Frédéric Patard, L'aventure Amiot-CMN : des hommes, le ciel et la mer, Bricqueboscq, Éd. des Champs, 1998, ISBN 2-910138-09-7, bnf:37174153 .

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN68256832 · ISNI (EN0000 0000 8147 8807 · LCCN (ENn99015329 · BNF (FRcb13334138n (data) · WorldCat Identities (ENn99-015329