Chaland de transport de matériel

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Chaland de transport de matériel (CTM)
Engin de débarquement amphibie standard (EDA-S)
Chaland de Transport de Matériel mg 6048.jpg
Il Chaland de transport de matériel CTM 29
Descrizione generale
Ensign of France.svg
Naval Ensign of Egypt.svg
Tipomezzo da sbarco
ClasseLCM
Numero unità31 + 6 + 4 (NG)
In servizio conEnsign of France.svg Marine nationale
Naval Ensign of Egypt.svg Al-Quwwat al-Bahriyya al-Misriyya
Utilizzatore principaleEnsign of France.svg Marine nationale
Altri utilizzatoriEnsign of France.svg Armée de terre
CostruttoriCMN
DCNS
CantiereCherbourg
Lorient
Caratteristiche generali
Dislocamento62 t a vuoto
150 t a pieno carico
Lunghezza23,8 m
Larghezza6,35 m
Altezzam
Pescaggioa vuoto avanti: 0,25 m
a vuoto dietro: 1,23 m
a pieno carico avanti: 1,35 m
a pieno carico dietro: 1,60 m
Propulsione2 motori diesel Poyaud-Wärtsilä de 450 cv ognuno;
2 eliche e 2 timoni;
potenza elettrica 10 kW
Velocità8,5 nodi (16 km/h)
Autonomia360 mn a 8 nodi
Numero di ponti1 di 69 m²
Capacità di carico90 t. (2 AMX-30B2)
Equipaggio4 persone
Passeggeri200 persone trasportabili
Armamento
Artiglieria2 mitragliatrici da 12.7 mm

marine e netmarine

voci di navi presenti su Wikipedia
Il CTM 29 della Marine nationale.
Il CTM 21 della Marine nationale.
Un CTM della Marine nationale.
Un CTM della Marine nationale.
Un VPCM a bordo di un CTM dell'Armée de terre.
Un CTM dell'Armée de terre.
Tre CTM dell'Armée de terre.

Il Chaland de Transport de Matériel, in sigla CTM (dal francese: Chiatta da Trasporto di Materiale) è un mezzo da sbarco di tipo Landing Craft Mechanized (LCM) della Marine nationale.
Successivamente all'ingresso in servizio degli EDA-R, i CTM sono stati rinominati Engin de débarquement amphibie standard, in sigla EDA-S (dal francese: Mezzo da sbarco anfibio standard).

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Essi possono spiaggiare direttamente il loro carico attraverso il portellone anteriore; derivano direttamente dagli LCM-8 Mike Boat statunitensi; furono realizzati per supportare le operazioni anfibie durante i test nucleari francesi nell'oceano Pacifico e per essere utilizzati a partire dalle LPD francesi.
Una LPD della classe Ouragan poteva imbarcare fino a 8 CTM, mentre una LPD della classe Foudre ne poteva imbarcare fino a 10, una LHD della classe Mistral ne può imbarcare fino a 4.
I CTM furono realizzati in quattro tranche: una prima tranche di 3 CTM (da 1 a 3) fu ordinata nel 1964 alla Constructions mécaniques de Normandie, una seconda tranche di 11 CTM (da 4 a 14) fu ordinata nel 1965 e nel 1966 alla CMN e alla DCAN, una terza tranche di 2 CTM (15 e 16) fu ordinata nel 1970 alla CMN e infine una quarta tranche di 21 CTM (da 17 a 31 + 6 per l'Armée de terre) fu ordinata nel 1982 alla CMN.[1]

CTM NG[modifica | modifica wikitesto]

NG sta per nuova generazione, si tratta di un nuovo modello di CTM realizzato dalla DCNS e destinato all'esportazione per operare insieme alle navi della classe Mistral.
La differenza principale rispetto ai CTM è che la nuova versione NG è di tipo Ro-Ro, come i nuovi LCM spagnoli del tipo LCM-1E; essi sono inoltre leggermente più grandi: circa 27 metri di lunghezza per quasi 7 metri di larghezza per i CTM NG, contro 23 metri di lunghezza per 6,3 di larghezza per i CTM.
Essi possono imbarcare 2 VBCI o 1 Leclerc alla velocità di 12 nodi.
4 esemplari di CTM NG erano stati ordinati dalla Voenno-Morskoj Flot Rossijskoj Federacii per costituire la batteria di mezzi da sbarco delle due Mistral acquistate. Le 2 Mistral insieme ai 2 EDA-R e ai 4 CTM NG (ordinati dalla Russia) sono stati infine venduti all'Egitto.[2][3][4][5]

Unità[modifica | modifica wikitesto]

Matricola Nome EIS DIS Note
Ensign of France.svg Marine nationale
CTM 1 - 1965 1982
CTM 2 - 1965 1990 Trasferita alla Marine sénégalaise
CTM 3 - 1965 2004
CTM 4 - 1966 1986
CTM 5 - 1966 2000 Trasferita alla Marine royale (Marocco)
CTM 6 - 1966 1988
CTM 7 - 1966 1985
CTM 8 - 1967 1985
CTM 9 Mayumba 1967 2000
CTM 10 Guéréo 1967 1997
CTM 11 - 1967 1983
CTM 12 - 1967 2000
CTM 13 - 1967 1995
CTM 14 Tchibana 1967 1999 Trasferita alla Marine de Djibouti
CTM 15 Koutio 1972 1999 Trasferita alla Marine de la Côte d'Ivoire
CTM 16 - 1972 1999 Trasferita alla Marine de la Côte d'Ivoire
CTM 17 - 1982 2015
CTM 18 - 1982 In servizio
CTM 19 Do Ha 1983 2011 Trasferita alla Armada de Chile
CTM 20 Néké Grav 1983 In servizio
CTM 21 Guéréro 1983 In servizio
CTM 22 Kien An 1982 In servizio
CTM 23 Song Can 1983 In servizio
CTM 24 - 1984 2011 Trasferita alla Armada de Chile
CTM 25 - 1984 In servizio
CTM 26 - 1985 In servizio
CTM 27 Indochine 1986 In servizio
CTM 28 Tonkin 1988 In servizio
CTM 29 Nui Dho 1988 In servizio
CTM 30 Tchibana 1989 In servizio
CTM 31 Koutio 1992 In servizio
Francia Armée de terre[6]
CTM 12 - 1983 2010 Trasferita alla Marine nationale
CTM 13 - 1983 2010 Trasferita alla Marine nationale
CTM 14 - 1983 2010 Trasferita alla Marine nationale
CTM 15 - 1983 2010 Trasferita alla Marine nationale
CTM 16 - 1983 2010 Trasferita alla Marine nationale
CTM 17 - 1983 2010 Trasferita alla Marine nationale
Naval Ensign of Egypt.svg Al-Quwwāt al-Baḥriyya al-Miṣriyya
CTM NG (1) - 2016
CTM NG (2) - 2016
CTM NG (3) - 2016
CTM NG (4) - 2016

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]