Conchoraptor gracilis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Conchoraptor
Conchoraptor in nest.jpg
Scheletro di Conchoraptor gracilis in un nido
Stato di conservazione
Status none EX.svg
Estinto
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Reptilia
Superordine Dinosauria
Ordine Saurischia
Sottordine Theropoda
Infraordine Coelurosauria
Superfamiglia Maniraptora
Famiglia Oviraptoridae
Sottofamiglia Ingeniinae
Genere Conchoraptor
Specie Conchoraptor gracilis

Il Conchoraptor gracilis ("ladro di conchiglie") era un dinosauro degli Oviraptoridae vissuto in Mongolia durante il Cretaceo.

Un dinosauro bizzarro[modifica | modifica wikitesto]

Ricostruzione dello scheletro

A differenza di cugini famosi tipo l'Oviraptor, questo rettile piumato non aveva molte caratteristiche tipiche di essi: infatti era sprovvisto di cresta e relativamente piccolo. Come dice poi lo stesso nome, si pensa che la sua dieta consisteva nel mangiare molluschi il cui guscio sarebbe stato frantumato dal suo poderoso becco.

Scoperta[modifica | modifica wikitesto]

La specie, Conchoraptor gracilis è stata scoperta nel 1986. Inizialmente si è creduto che il fossile fosse stato appartenuto ad un piccolo di Oviraptor senza cresta, ma poi si capì che era di un animale diverso. In tempi recenti, poi, si è scoperto che il Conchoraptor apparteneva ad un genere che era a metà strada fra due suoi stretti parenti, Ingenia e Citipati.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]