Commodore 264

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Commodore 264 fu una famiglia di home computer realizzati da Commodore International, nonché una serie formata da alcuni modelli di home computer commercializzati dalla multinazionale tra il 1984 ed il 1986, assieme ed altri prototipi mai però immessi sul mercato.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Il prototipo originale Commodore 264 aveva 64 kB di RAM, basato sul coprocessore TED, non aveva nessun software di produttività personale in ROM e la tastiera era leggermente differente dal Commodore 232 (altro prototipo della serie).[1]

Il modello di punta era il Commodore Plus/4 destinato all'utenza professionale ma tuttavia incompatibile con il Commodore VIC 20 ed il Commodore 64 non potendo inoltre attingere alla vasta base di software, programmi e giochi già sviluppata per il C64.[2]

I modelli[modifica | modifica wikitesto]

I modelli commercializzati della Serie 264 furono:

Prototipi mai commercializzati[modifica | modifica wikitesto]

Oltre al Commodore 264, appartengono alla stessa serie altri due prototipi:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Foto del Commodore 264 Archiviato il 23 febbraio 2012 in Internet Archive. sul sito web tedesco Commodore Computer Online Museum.
  2. ^ Plus/4 & C-16: Disappointingly Mediocre (PDF), Toronto PET Users Group, Febbraio 1985. URL consultato il 17 dicembre 2017.
  3. ^ Foto del Commodore +4 sul sito web VintageComputer.net dedicato ai computer d'epoca.
  4. ^ Foto del Commodore 232.
  5. ^ Commodore News, in MCmicrocomputer, n. 27, Roma, Technimedia, febbraio 1984, pp. 38-39, ISSN 1123-2714 (WC · ACNP).
  6. ^ Foto del Commodore V364 Archiviato il 23 febbraio 2012 in Internet Archive. sul sito web tedesco Commodore Computer Online Museum.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Informatica Portale Informatica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di informatica