Columba eversmanni

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Colombella occhigialli
Yellow-eyed Pigeon.jpg
Stato di conservazione
Status iucn3.1 VU it.svg
Vulnerabile[1]
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Classe Aves
Sottoclasse Neornithes
Ordine Columbiformes
Famiglia Columbidae
Sottofamiglia Columbinae
Tribù Columbini
Genere Columba
Specie C. eversmanni
Nomenclatura binomiale
Columba eversmanni
Bonaparte, 1856

La colombella occhigialli (Columba eversmanni Bonaparte, 1856) è un uccello columbiforme diffuso in Asia centrale dal Kazakistan all'Iran, Afghanistan, Pakistan e India nord-occidentale.

Leggermente più piccolo della colombella (Columba oenas) cui assomiglia molto, presenta come caratteri diagnostici l'iride giallo vivo e l'anello perioculare dello stesso colore e il groppone biancastro, simile a quello del piccione selvatico (Columba livia) ma meno nettamente bianco.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) BirdLife International 2008, Columba eversmanni, su IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2020.2, IUCN, 2020.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Uccelli Portale Uccelli: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di uccelli