Collegio di Swansea East

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Swansea East
collegio elettorale
SwanseaEast2007Constituency.svg
Swansea East nel Galles
 
StatoRegno Unito Regno Unito
CapoluogoSwansea
Elezioni perCamera dei comuni
Eletti1 deputato (Carolyn Harris, Partito Laburista, dal 2015)
Tipologiauninominale
Istituzione1918
Creato daSwansea

Swansea East è un collegio elettorale gallese rappresentato alla camera dei Comuni del parlamento del Regno Unito. Elegge un membro del parlamento con il sistema maggioritario a turno unico; l'attuale parlamentare è Carolyn Harris del Partito Laburista, che rappresenta il collegio dal 2015.

Estensione[modifica | modifica wikitesto]

Il collegio comprende i ward elettorali di Bonymaen, Cwmbwrla], Landore, Llansamlet, Morriston, Mynydd-Bach, Penderry e St.Thomas. È un seggio laburista dal 1922.

  • 1918-1949: i ward del County Borough of Swansea di East, Landore, Morriston e St John's.
  • 1950-1955: i ward del County Borough of Swansea di Alexandra, Castle, Clase, Kilvey, Landore, Llansamlet, Morriston, Penderry, St John's e St Thomas.
  • 1955-1983: i ward del County Borough of Swansea di Castle, Landore, Llansamlet, Morriston, Penderry, St John's e St Thomas.[1]

Membri del parlamento[modifica | modifica wikitesto]

Elezione[2] Membro Partito
1918 Thomas Williams Coalizione Liberale
1919 (S) David Matthews Coalizione Liberale
1922 David Williams Laburista
1940 (S) David Mort Laburista
1963 (S) Neil McBride Laburista
Ott 1974 Donald Anderson Laburista
2005 Siân James Laburista
2015 Carolyn Harris Laburista

Elezioni[modifica | modifica wikitesto]

Elezioni negli anni 2010[modifica | modifica wikitesto]

Elezioni generali del 2017
PartitoCandidatoRisultati
8 giugno 2017
Voti%
LaburistaCarolyn Harris22 30763,45
ConservatoreDan Boucher9 13925,99
Plaid CymruSteffan Phillips1 6894,80
UKIPClifford Johnson1 0402,96
Lib DemCharley Hasted6251,78
VerdiChris Evans3591,02
Iscritti58 500100,00
↳ Votanti (% su iscritti)35 15960,10
↳ Astenuti (% su iscritti)23 34139,90
Esito: collegio confermato a Laburista
Elezioni generali del 2015
PartitoCandidatoRisultati
7 maggio 2015
Voti%
LaburistaCarolyn Harris17 80752,97
UKIPClifford Johnson5 77917,19
ConservatoreAltaf Hussain5 14215,30
Plaid CymruDic Jones3 49810,41
Lib DemAmina Jamal1 3924,14
Iscritti57 962100,00
↳ Votanti (% su iscritti)33 61858,00
↳ Astenuti (% su iscritti)24 34442,00
Esito: collegio confermato a Laburista
Elezioni generali del 2010
PartitoCandidatoRisultati
6 maggio 2010
Voti%
LaburistaSiân James16 81951,47
Lib DemRobert Speht5 98118,30
ConservatoreChristian Holliday4 82314,76
Plaid CymruDic Jones2 1816,67
BNPClive Bennett1 7155,25
UKIPDavid Rogers8392,57
VerdiTony Young3180,97
Iscritti59 846100,00
↳ Votanti (% su iscritti)32 67654,60
↳ Astenuti (% su iscritti)27 17045,40
Esito: collegio confermato a Laburista

Elezioni negli anni 2000[modifica | modifica wikitesto]

Elezioni generali del 2005
PartitoCandidatoRisultati
5 maggio 2005
Voti%
LaburistaSiân James17 45756,62
Lib DemRobert Speht6 20820,13
ConservatoreEllenor Bland3 10310,06
Plaid CymruCarolyn Couch2 1296,90
BNPKevin Holloway7702,50
UKIPTim Jenkins6742,19
VerdiTony Young4931,60
Iscritti58 843100,00
↳ Votanti (% su iscritti)30 83452,40
↳ Astenuti (% su iscritti)28 00947,60
Esito: collegio confermato a Laburista
Elezioni generali del 2001
PartitoCandidatoRisultati
7 giugno 2001
Voti%
LaburistaDonald Anderson19 61265,22
Plaid CymruJohn Ball3 46411,52
Lib DemRobert Speht3 06410,19
ConservatorePaul Morris3 02610,06
VerdiTony Young4631,54
UKIPTim Jenkins4431,47
Iscritti57 499100,00
↳ Votanti (% su iscritti)30 07252,30
↳ Astenuti (% su iscritti)27 42747,70
Esito: collegio confermato a Laburista

Risultati dei referendum[modifica | modifica wikitesto]

Referendum sulla permanenza del Regno Unito nell'Unione europea del 2016[modifica | modifica wikitesto]

Collegio Lasciare UE % Rimanere in UE %
Swansea East 62,0% 38,0%
Galles 52,5% 47,5%
Regno Unito 51,9% 48,1%

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ F.W.S. Craig, Boundaries of parliamentary constituencies 1985-1972, Political Reference Publications, 1972, ISBN 0-900178-09-4.
  2. ^ Con (S) sono indicate le elezioni suppletive, svoltesi in anni diversi dalle elezioni generali per eleggere un deputato per il seggio divenuto vacante per dimissioni o morte