Cody Toppert

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cody Toppert
Nome Cody Arlyn Toppert
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Germania Germania
Altezza 194 cm
Peso 92 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Ruolo Vice-allenatore (ex guardia)
Squadra R.G.V. Vipers
Ritirato 2012 - giocatore
Carriera
Giovanili
1998-2001 Albuquerque Academy
2001-2005 Cornell Big Reds
Squadre di club
2005-2006 Albuq. T-Birds 16
2006 Taranaki Mount. Airs 13
2006-2007 Barreirense 21
2007 CSKA Sofia 0
2007-2008 G. Falls Explorers 18
2009 BG 74 Gottinga 9
2010 Weißenhorn 13
2010 Plymouth Raiders 10
2011 Fulgor L. Forlì 7
2011-2012 Ourense
2012 Maiorca
Carriera da allenatore
2008-2009 Scottsdale C. Academy (vice)
2015- R.G.V. Vipers (vice)
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 20 aprile 2016

Cody Arlyn Toppert, conosciuto anche come Cody Töpper (Albuquerque, 10 gennaio 1983), è un ex cestista e allenatore di pallacanestro statunitense con cittadinanza tedesca ottenuta nel 2009. È il fratello di Chad Toppert.

Il suo cognome è cambiato dal momento in cui ha ricevuto cittadinanza tedesca, in quanto Töpper era il cognome originale del nonno emigrato negli Stati Uniti.[1]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Dopo essere uscito dalla Cornell University si accasa agli Albuquerque Thunderbirds, franchigia che al termine di quell'anno vinse il titolo della lega di sviluppo americana D-League.

La sua carriera continua in giro per il mondo: gioca in Nuova Zelanda coi Taranaki Mountainairs (terzo miglior marcatore del campionato), poi in Portogallo col Barreirense, quindi un passaggio in Bulgaria senza mai scendere in campo e il ritorno negli States con i Great Falls Explorers nella lega CBA.

Vola in Germania dove veste le maglie di Gottinga (massima serie) e Weißenhorn (seconda serie), prima di fare una tappa in Inghilterra coi Plymouth Raiders dall'estate 2010.

Dopo un periodo in prova, il 6 gennaio viene ufficialmente ingaggiato dalla Fulgor Libertas Forlì con la quale sottoscrive un contratto a gettone di un solo mese, pronto ad essere rinnovato in caso di buon rendimento. Il 24 gennaio la società gli prolunga il contratto di altre 3 settimane.

Nell'estate 2011 si trasferisce in Spagna all'Ourense.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (DE) Wie aus Cody Toppert Cody Töpper wurde, beko-bbl.de, 10 settembre 2009.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]