Club de Cuervos

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Club de Cuervos
Club de Cuervos.jpg
PaeseMessico
Anno2015 – in produzione
Formatoserie TV
Generecommedia drammatica
Stagioni4
Episodi45
Durata30-45 min (episodio)
Lingua originalespagnolo
Rapporto16:9
Crediti
IdeatoreGary Alazraki, Michael Lam
Interpreti e personaggi
ProduttoreGary Alazraki, Michael Lam, Leonardo Zimbron
Casa di produzioneAlazraki Films
Prima visione
Distribuzione originale
Dal7 agosto 2015
Alin corso
DistributoreNetflix
Distribuzione in italiano
Dal22 ottobre 2015
Alin corso
DistributoreNetflix

Club de Cuervos è una serie televisiva messicana pubblicata su Netflix dal 7 agosto 2015.

Si tratta di una commedia drammatica incentrata su una squadra di calcio di una fittizia città messicana. Girata a Pachuca, è la prima produzione originale in lingua spagnola di Netflix.[1]

La prima stagione ha ricevuto per lo più recensioni positive e il 28 ottobre 2015 la serie è stata rinnovata per una seconda stagione.[2] In seguito è stata confermata una terza stagione, interamente pubblicata il 29 settembre 2017.[3] Il 26 gennaio 2019 è stata poi pubblicata la quarta stagione. La serie ha generato una serie spin-off incentrata sul personaggio di Hugo Sanchez, La Balada de Hugo Sanchez[4] e un mediometraggio sul personaggio di Potro, Yo, Potro.[5] Entrambi sono stati prodotti da Netflix.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Ambientata nella città immaginaria di "Nuevo Toledo", in Messico, la serie racconta le vicende del Cuervos FC, una squadra di calcio che deve affrontare la morte del suo storico proprietario Salvador Iglesias. A sostituirlo nei panni di presidente è chiamato il figlio Chava, nonostante la sorella Isabel sarebbe più adatta a prendere le rendini della società.

Personaggi e interpreti[modifica | modifica wikitesto]

Personaggi principali[modifica | modifica wikitesto]

Altri personaggi[modifica | modifica wikitesto]

  • Potro, interpretato da Joaquín Ferreira.
  • Victor Valdes, interpretato da Andrés Montiel.
  • Paty Villa, interpretata da Sofia Sisniega.
  • Tony Alvarez, interpretato da Juan Pablo de Santiago.
  • Beto, interpretato da Luis Fernando Padilla.
  • Ximena Suarez, interpretata da Eileen Yanez.
  • Rio, interpretato da Gutemberg Brito.
  • Susanita, interpretata da Oscar Olivares.
  • Ms. Iglesias, interpretata da Claudia Vega.
  • Zio Luis, interpretato da Gustavo Ganem.
  • Emilia, interpretata da Sofia Niño de Rivera.
  • Walter Bazaar, interpretato da Jonathan Levit.
  • Le Polle, interpretato da Daniel Huerta Plata.

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Episodi Pubblicazione originale Pubblicazione Italia
Prima stagione 13 2015
Seconda stagione 10 2016
Terza stagione 10 2017
Quarta stagione 12 2019

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Todd Spangler, Netflix Comedy ‘Club de Cuervos’ Starts Shooting in Mexico, su Variety. URL consultato il 12 settembre 2015.
  2. ^ Lesley Goldberg, Netflix Renews First Spanish-Language Original 'Club de Cuervos' (Exclusive), su The Hollywood Reporter, 28 ottobre 2015.
  3. ^ Elenco Serie Tv 2017: calendario partenze, su tvblog.it, 31 agosto 2017. URL consultato il 2 settembre 2017 (archiviato dall'url originale il 3 novembre 2017).
  4. ^ hipertextual.com, https://hipertextual.com/2018/04/netflix-spin-off-club-cuervos. URL consultato il 29 ottobre 2020.
  5. ^ (ES) Netflix lanza el segundo spin off de 'Club de Cuervos' titulado 'Yo, Potro', su Sopitas.com, 19 ottobre 2018. URL consultato il 29 ottobre 2020.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]