Claudio Carafoli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Claudio Carafoli (Serravalle a Po, 13 novembre 1941) è un attore e regista italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Debutta come attore, protagonista di alcuni spettacoli diretti da Giancarlo Sepe: Finale di partita, Fando e Lis, Woyzeck. Al Teatro della Maddalena diretto da Dacia Maraini interpreta Nonostante Gramsci di Adele Cambria. Affronta un genere “leggero” con Piccole donne: un musical e Il fantasma dell'opera al Teatro Sistina di Roma con Cristina Noci e Anna Marchesini regia di Tonino Pulci.

La sua carriera prosegue come autore e regista con alcuni spettacoli prodotti dal Teatro Eliseo di Roma: Le impiegate, Mais e poi mais, Kessy canta.

Gira alcuni cortometraggi in 35 mm con Fabio Ferrari, Cinzia Leone, Luca Zingaretti, Valerio Mastandrea, Monica Scattini.

Teatro[modifica | modifica wikitesto]

Attore[modifica | modifica wikitesto]

  • Ubu roi (1972) di Alfred Jarry, regia di Giancarlo Sepe
  • Colloquio dei tre viandanti (1973) di Peter Weiss, regia di Giancarlo Sepe
  • Finale di partita (1973) di Samuel Beckett, regia di Giancarlo Sepe
  • Fando e Lis (1974) di Fernando Arrabal, regia di Giancarlo Sepe
  • Venere di Dacia Maraini (Teatro La Comunità 1974)
  • Nonostante Gramsci (1975) di Adele Cambria, regia collettiva del gruppo Teatro La Maddalena
  • Woyzeck (1976) di George Buchner, regia di Giancarlo Sepe
  • L'isola dei morti (1977) di Fabio Doplicher, regia di Giancarlo Nanni
  • Piccole donne: un musical (1978) di Paola Pascolini, regia di Tonino Pulci
  • Il fantasma dell'opera (Teatro Sistina, Roma 1980) di Paola Pascolini, Tonino Pulci, Stefano Marcucci, regia di Tonino Pulci

Autore e regista[modifica | modifica wikitesto]

  • Mais e poi Mais (Teatro Piccolo Eliseo, Roma 1988)
  • Angeli sotto la luna (Teatro delle Arti, Roma 1989)
  • Duina Bal (Teatro Salla Umberto, Roma 1990)
  • Kessy canta (Teatro Piccolo Eliseo, Roma 1991)
  • Le impiegate (Piccolo Eliseo, Roma 1987)
  • Un uomo a pezzi (Teatro dell'Orologio, Roma 2001)
  • Desiderio (Teatro Spazio Uno, Roma 2000)
  • Lezione da Tiffany (Teatro dell'Orologio, Roma 2007)
  • Sopra la panca (Estate Romana, 2011)
  • Carafollia (Estate Romana, 2012)

Cortometraggi[modifica | modifica wikitesto]

  • Limite valicabile (1992)
  • Margherita (1993)
  • Korto (1994)
  • Quando si fa buio (1994)
  • Donnissima (1997)
  • I Tre Quarti (1998) videoclip su musiche di Jean Hugues Roland
  • Rosso di sera (1999
  • La tartaruga (2000)
  • Francesco per sempre (2006)
  • Con la testa fra le nuvole (2008)
  • Mamma non m'ama (2009)

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN90240710 · SBN IT\ICCU\LO1V\320702 · WorldCat Identities (EN90240710
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie