Citrullus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Citrullus
Citrullus lanatus5SHSU.jpg
Citrullus lanatus
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Divisione Magnoliophyta
Classe Magnoliopsida
Ordine Cucurbitales
Famiglia Cucurbitaceae
Sottofamiglia Cucurbitoideae
Tribù Benincaseae
Genere Citrullus
Schrad. ex Eckl. & Zeyh.
Sinonimi

Anguria Mill. Colocynthis Mill.

Specie

Citrullus Schrad. ex Eckl. & Zeyh. è un genere di piante appartenente alla famiglia delle Cucurbitacee.[1] La specie Citrullus lanatus (l'anguria) è una importante coltura di questo genere.

Etimologia[modifica | modifica wikitesto]

Il nome generico Citrullus è un diminutivo moderno (usato anche come aggettivo) del latino citrus, "cedro" e significa "giallo-arancio".[2]

Tassonomia[modifica | modifica wikitesto]

Un recente lavoro ha indagato i rapporti tra la specie inizialmente chiamata "Citrullus lanatus" e quella che oggi consideriamo come anguria[3]

I dati molecolari, comprese le sequenze della raccolta originale di Momordica lanata fatta vicino a Cape Town da C. P. Thunberg nel 1773, mostrano che ciò che Thunberg ha raccolto non è ciò che è stato chiamato Citrullus lanatus, l'anguria domestica, dagli anni '30 in poi.

Sebbene questo errore sia comparso nella letteratura solo nel 1930 (Bailey, Gentes Herbarum 2: 180–186), è stato perpetuato in centinaia di articoli sull'anguria. Inoltre, esiste un nome più antico per l'anguria, Citrullus battich Forssk. (Fl. Aegypt.-Arab .: 167. Jun 1775), che per le regole di nomenclatura avrebbe la precedenza su Momordica lanata Thunberg (Prodr. Pl. Cap .: 13. 1794).

Per risolvere questo problema, è stato proposto di conservare il nome Citrullus lanatus per designare l'anguria per preservare l'attuale senso del nome.


Comprende le seguenti specie:[1]



Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Citrullus, su The Plant List. URL consultato il 2 luglio 2015.
  2. ^ David Gledhill, The Names of Plants, Cambridge, University Press, 2008.
  3. ^ (EN) Susanne S. Renner, Aretuza Sousa e Guillaume Chomicki, Chromosome numbers, Sudanese wild forms, and classification of the watermelon genus Citrullus , with 50 names allocated to seven biological species, in TAXON, vol. 66, n. 6, 2017-12, pp. 1393–1405, DOI:10.12705/666.7. URL consultato il 22 aprile 2020.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Botanica Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica