Cima dell'Accla

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Cima dell'Accla
Agglsspitze Nordost.JPG
La montagna vista da nord-est
StatoItalia Italia
RegioneTrentino-Alto Adige Trentino-Alto Adige
ProvinciaBolzano Bolzano
Altezza3 196 m s.l.m.
CatenaAlpi
Coordinate46°57′57″N 11°14′40″E / 46.965833°N 11.244444°E46.965833; 11.244444Coordinate: 46°57′57″N 11°14′40″E / 46.965833°N 11.244444°E46.965833; 11.244444
Data prima ascensione17 agosto 1887
Autore/i prima ascensioneCarl Hofer, Albert Wachtler, Demeter Diamantidi e Peter Kotter
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Italia
Cima dell'Accla
Cima dell'Accla
Mappa di localizzazione: Alpi
Cima dell'Accla
Dati SOIUSA
Grande ParteAlpi Orientali
Grande SettoreAlpi Centro-orientali
SezioneAlpi Retiche orientali
SottosezioneAlpi dello Stubai
SupergruppoAlpi Breonie Occidentali
GruppoGruppo di Ridanna
SottogruppoCatena Cima Libera-Accla
CodiceII/A-16.II-A.1.c/c

La Cima dell'Accla (3.196 m s.l.m. - Agglsspitze in tedesco) è una montagna delle Alpi dello Stubai nelle Alpi Retiche orientali. Si trova in provincia di Bolzano (Trentino-Alto Adige) non lontano dalla frontiera con l'Austria.

La prima ascensione alla vetta avvenne il 17 agosto 1887 ad opera degli alpinisti: Carl Hofer, Albert Wachtler, Demeter Diamantidi e Peter Kotter.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Montagna Portale Montagna: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di montagna