Charles Clary

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Charles Clary (1914)

Charles Clary (Charleston, 24 marzo 1873Los Angeles, 24 marzo 1931) è stato un attore statunitense. La sua carriera cinematografica è durata vent'anni, dal 1910 al 1930. In questo periodo, ha girato 213 film.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato nell'Illinois, a Charleston, Charles Clary debuttò come attore cinematografico nel 1910 in The Vampire, a fianco di Margarita Fischer. Il soggetto del film era tratto da un poema di Rudyard Kipling[1].

I primi film, Clary li girò per la Selig, una società che aveva iniziato a produrre film nel 1898 e che chiuderà nel 1920, la prima ad aprire i suoi studi in California. Nel 1912, ricoprì il ruolo di Cristoforo Colombo in The Coming of Columbus, un film in tre rulli che ripercorreva la vicenda della scoperta dell'America.

Nel 1913, Clary ebbe uno dei ruoli principali in The Adventures of Kathlyn di Francis J. Grandon, un serial di grande successo con protagonista Kathlyn Williams. La storia verrà riproposta dalla casa di produzione nel 1916, con un film dallo stesso titolo e utilizzando lo stesso cast del serial.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

La filmografia è parziale. [2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Lo stesso soggetto sarà portato sullo schermo qualche anno dopo, nel 1915, con La vampira un film che avrà come interprete Theda Bara.
  2. ^ I dati si basano sulla Filmografia IMDb

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN19890255 · ISNI (EN0000 0000 4837 7676 · BNF (FRcb14165024b (data)