Belle Boyd, a Confederate Spy

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Belle Boyd, a Confederate Spy
Titolo originaleBelle Boyd, a Confederate Spy
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1913
Durata300 metri (1 rullo)
Dati tecniciB/N
rapporto: 1,33 : 1
film muto
Generedrammatico
RegiaOscar Eagle
SceneggiaturaCharles E. Nixon
ProduttoreWilliam Nicholas Selig
Casa di produzioneSelig Polyscope Company
Interpreti e personaggi

Belle Boyd, a Confederate Spy è un cortometraggio muto del 1913 diretto da Oscar Eagle. La vicenda è ambientata al tempo della Guerra di Secessione e la Selig, la casa di produzione, aveva già prodotto in marzo Pauline Cushman, the Federal Spy, una storia gemella in due rulli con protagonista la stessa attrice, Winifred Greenwood, nei panni però di una spia unionista[1].

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film fu prodotto dalla Selig Polyscope Company

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Distribuito dalla General Film Company, il film - un cortometraggio in una bobina - uscì nelle sale cinematografiche statunitensi il 7 maggio 1913.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema