Cesare Alberico Lucini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cesare Alberico Lucini
arcivescovo della Chiesa cattolica
Archbishop CoA PioM.svg
Nato Milano, 10 gennaio 1730
Ordinato presbitero 27 gennaio 1760
Elevato arcivescovo 28 gennaio 1760
Deceduto Milano, 19 febbraio 1768

Cesare Alberico Lucini (Milano, 10 gennaio 1730Milano, 19 febbraio 1768) è stato un arcivescovo cattolico e nunzio apostolico italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato nella nobile famiglia dei Lucini di Milano, Cesare Alberico venne ordinato sacerdote il 27 gennaio 1760 ed il giorno successivo consacrato arcivescovo titolare di Nicea, venendo ordinato il 16 febbraio successivo

Il 21 febbraio 1760 venne nominato nunzio apostolico in Germania rimanendo in carica sino al 18 dicembre 1766 quando venne trasferito alla nunziatura apostolica in Spagna.

Morì a Milano il 19 febbraio 1768.

Genealogia episcopale[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Arcivescovo titolare di Nicea Successore Archbishop CoA PioM.svg
Antonio Maria Erba-Odescalchi 1760-1768 Filippo Sanseverino
Predecessore Nunzio apostolico in Germania
(Sede a Colonia)
Successore Flag of the Vatican City.svg
Niccolò Oddi 1760-1766 Giovanni Battista Caprara Montecuccoli
Predecessore Nunzio apostolico in Spagna Successore Flag of the Vatican City.svg
Lazzaro Opizio Pallavicino 1766-1768 Luigi Valenti Gonzaga