Cassone alare

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Il cassone alare o wing box è il principale componente strutturale di un'ala aeronautica. I suoi componenti principali sono: i longheroni, le centine ed i correntini di rinforzo; il tutto rivestito da un fasciame o carenatura conformante al profilo alare progettato[1].

Wing Box items
Descrizione dei componenti di un cassone alare generico

Il cassone alare riproduce la geometria teorica per resistere e contrastare le forze aerodinamiche di flessione e torsione a cui viene sottoposta in volo l'ala[2].

Configurazione strutturale[modifica | modifica wikitesto]

La configurazione strutturale di un'ala è costituita da elementi strutturali principali come: Longheroni spar, centine rib, rivestimento skin con correntini stringer integrati in fase di realizzazione o assemblati dopo foratura con organi di collegamento (rivetti, bulloni ciechi, bulloni e barilotti, viti ed olivette e bulloni e dadi)[2]pp102-106.

Longherone[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Longherone (aeronautica).

Il longherone costituisce la struttura portante dell'ala aeronautica, è costituito da un'anima spar web e da una soletta spar cap al fine di diventare, dal punto di vista statico, come una trave a mensola incastrata nella fusoliera, in modo tale da resistere alle sollecitazioni a flessione, taglio (per mezzo dell'anima del longherone) e torsione, formando insieme al rivestimento (supporto di collegamento alla centina), la sezione chiusa quale è il cassone alare[3]p. 65.

Centina[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Centina (aeronautica).

La centina ha la funzione primaria di formare e mantenere il profilo alare designato, trasmettere le sollecitazioni dal rivestimento ai longheroni, sostenere il rivestimento e ridurre la dimensione dei pannelli di rivestimento riducendo così anche fenomeni di instabilità dell'ala[3]p. 42.

Rivestimento[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Rivestimento lavorante.

Il rivestimento anche chiamato fasciame, dal termine nautico stesso, oltre a svolgere la funzione estetica di forma è un componente importante dal punto di vista sia statico che aerodinamico. Accoglie la spinta aerodinamica, che per mezzo delle centine la trasmette ai longheroni, resiste alla torsione e contribuisce alla flessione a cui è sottoposta l'ala. Grazie alle centine, impedisce inoltre le deformazioni (rigonfiamento oppure avvallamento) a cui potrebbero essere sottoposti i pannelli.


Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ l'Ala, su dida.fauser.edu. URL consultato il 29 giugno 2016.
  2. ^ a b Fabrizio Nicolosi, Strutture dei Velivoli e Principi del volo (PDF), su wpage.unina.it. URL consultato il 29 giugno 2016.
  3. ^ a b Il design aeronautico (PDF) [collegamento interrotto], su unisalento.it. URL consultato il 29 giugno 2016.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]