Ipersostentatore a scorrimento

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Diagramma di un ipersostentatore a scorrimento.

Gli ipersostentatori a scorrimento, o Fowler flap, sono un particolare tipo di ipersostentatori, i più efficaci che esistono al momento, anche se risultano complicati e costosi[senza fonte].

Durante la prima parte della loro estensione essi scorrono all'indietro, andando a determinare un considerevole aumento della superficie alare, e quindi della portanza, a fronte di un trascurabile aumento di resistenza (assetto particolarmente adatto per il decollo). Successivamente, oltre a scorrere all'indietro, essi deflettono aumentando così la curvatura del profilo alare e contemporaneamente aprono una fessura che consente il passaggio di un notevole flusso aerodinamico dal ventre al dorso dell'ala.

L'effetto combinato di aumento di superficie, aumento della curvatura del profilo e di energia allo strato limite può generare un aumento del Cl (coefficiente di portanza) massimo anche del 100%. A causa dei complicati sistemi di attuazione meccanica e degli elevati costi di realizzazione i Fowler flap trovano applicazione solo sugli aerei di grandi dimensioni.