Casa Kammerzell

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Casa Kammerzell
16 Place de la Chathédrale Strasbourg 20200124 002.jpg
La Casa Kammerzell di Strasburgo
Localizzazione
StatoFrancia Francia
RegioneAlsazia
LocalitàStrasburgo
IndirizzoPlace de la Cathédrale
Coordinate48°34′55″N 7°44′59″E / 48.581944°N 7.749722°E48.581944; 7.749722Coordinate: 48°34′55″N 7°44′59″E / 48.581944°N 7.749722°E48.581944; 7.749722
Informazioni generali
CondizioniIn uso
StileRinascimento
UsoRistorante Maison Kammerzell
Realizzazione
ProprietarioFabrique de Notre Dame

La Casa Kammerzell (Maison Kammerzell in francese, Kammerzellhaus in tedesco, Kammerzellhüs in alsaziano) è un'antica casa di Strasburgo, in Alsazia, situata al n°16 della Place de la Cathédrale. Rappresenta uno dei più begli esempi di edifici realizzati secondo la maniera della costruzione a graticcio.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La Casa Kammerzell verso l'anno 1900

La costruzione di questa casa, di fronte alla Cattedrale di Notre-Dame, risale al 1427, sebbene l'edificio prenderà il suo aspetto attuale e definitivo solo nel 1589. Le sue facciate a graticcio sono le più riccamente decorate della città.

Venne eretta dal celebre commerciante di formaggi Martin Braun in uno stile rinascimentale molto particolare. Il piano terra è realizzato in pietra e i piani superiori a graticcio con legni scolpiti e finestre con i tipici vetri "a fondo di bottiglia" piombati. Sulla punta del timpano dell'abbaino maggiore è ancora visibile la puleggia montacarichi atta a montar le merci nel magazzino, sito nel sottotetto.

Le sculture dei travi raffigurano Scene Sacre e Profane, i Cinque Sensi, i Quattro stadi della Vita, le Virtù teologali e infine i Segni zodiacali. All'interno di queste scene appaiono numerosi personaggi storici: Cesare, Carlomagno, Ettore e Goffredo di Buglione.

In seguito al passaggio di più proprietà, l'edificio venne acquistato dalla "Comunità urbana di Strasburgo", e, come il centro storico di Strasburgo, entrò a far parte del Patrimonio dell'umanità dell'UNESCO. Oggi, dal XIX secolo, è un famoso albergo e ristorante.

Proprietari[modifica | modifica wikitesto]

  • Martin Braun, commerciante di formaggio.
  • Christoph I Staedel, orefice.
  • Antoine Staedel, figlio di Christophe I
  • Florian Staedel, figlio di Antoine, commerciante di tessuti.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • sito della Maison Kammerzell, su maison-kammerzell.com. URL consultato il 28 gennaio 2007 (archiviato dall'url originale il 28 gennaio 2007).