Carey Mahoney

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

« Adoro questo lavoro. »

(Mahoney nel cartone animato)
Carey Mahoney
Carhoney.png
Carey Mahoney nel I film
UniversoScuola di polizia
Lingua orig.Inglese
1ª app.1984
1ª app. inScuola di polizia
Ultima app. inScuola di polizia 4 - Cittadini in... guardia, serie animata
Interpretato daSteve Guttenberg
Voce orig.Ron Rubin (serie animata)
Voci italiane
SpecieUmano
SessoMaschio
ProfessionePoliziotto

Carey Mahoney è uno dei protagonisti della serie cinematografica di Scuola di polizia e dell'omonima serie animata, interpretato da Steve Guttenberg, e doppiato da Claudio Capone nei film e da Ivo De Palma nel cartone animato.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

È uno dei cadetti della scuola, nonché il protagonista della serie, dai primi 4 film alla serie animata.

Leader della pattuglia, è simpatico, generoso e gentile, e fa sempre del suo meglio per aiutare i suoi amici a risolvere le situazioni più imprevedibili. È anche molto bravo nel suo lavoro, e non si fa mai sfuggire nessun ricercato. È soprattutto il più bello dei cadetti maschi: piace molto alle giovani poliziotte, su tutte Karen Thompson, di cui si innamora. Non tutti, però, apprezzano le sue qualità e la sua simpatia. Alcuni non mancano di manifestare antipatia e astio nei confronti del giovane Carey, come ad esempio il capitano Harris, il comandante Mauser, il tenente Proctor e i sergenti Blankes e Copeland. Per questo motivo, nel corso delle serie non si fa mai mancare di giocare alcuni scherzi imbarazzanti verso i suoi detrattori, come ad esempio mettere del lucido da scarpe o del mastice sul megafono utilizzato da Harris, sostituire una boccetta di shampoo con una di mastice quando Mauser fa la doccia, far effettuare a Mauser una rettoscopia coatta o bendarlo in un bar con del nastro adesivo a sua detta per saggiare se il suo capo riesce a superare la prova dell'intenditore di champagne, ma in realtà è per far sì che le sue sopracciglia si stacchino dal viso. Anche Proctor, Blankes e Copeland, i fidi di Harris e Mauser spesso sono vittime degli scherzi di Mahoney. I due cadetti capisquadra, poi divenuti sergenti, nella prima puntata si ritrovano in una festa che non è quella organizzata dagli altri cadetti, bensì in un locale frequentato da motociclisti gay, il Blue Oyster, nel quale si ritroveranno anche Harris e Proctor durante la quarta puntata della serie e che saranno costretti a ballare con alcuni clienti del locale sotto le note del brano El Bimbo. Proctor, invece, durante la terza puntata della serie, prima si ritrova adescato da una prostituta ingaggiata da Mahoney per ingannarlo, poi abbandonato in strada completamente nudo. Riesce a trovare rifugio, ma nel Blue Oyster, dove viene osservato da alcuni clienti che lo guardano attoniti e compiaciuti e gli fanno un applauso di scherno. Nel quarto episodio, invece, Proctor si ritrova in uno stadio mentre espleta i suoi bisogni dentro una cabina WC che viene aperta da Hightower. Tra coloro che, invece, ammirano Mahoney c'è il comandante Lassard, il quale gli conferisce, insieme a Hightower, la medaglia di miglior cadetto della Scuola, con estrema delusione del tenente Harris.

Nella serie animata è come sempre il leader dei poliziotti ed è in pattuglia con Larvell Jones, il suo migliore amico.