Zed (Scuola di polizia)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Zed
Zedsdp.png
Zed nel IV film
UniversoScuola di polizia
Lingua orig.Inglese
1ª app.Scuola di polizia 2 - Prima missione
Ultima app. inScuola di polizia 4 - Cittadini in... guardia, serie animata
Interpretato daBobcat Goldthwait
Voce orig.Dan Hennessey (serie animata)
Voci italiane
Professionepoliziotto

Zed è un personaggio immaginario della serie cinematografica di Scuola di polizia e dell'omonima serie animata, interpretato da Bobcat Goldthwait, e doppiato da Leo Gullotta e Renato Cortesi nei film e da Giorgio Melazzi nel cartone animato.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Di nome completo Zed McGlunk, uno dei cadetti della scuola, nonché il selvaggio più strampalato del gruppo.
Apparso per la prima volta nel secondo film come un ladro e leader del gruppo punk; a partire dal terzo film si redime e diventa un poliziotto. Stringe amicizia con Sweetchuck e i due diventano compagni di pattuglia, soprattutto nella serie animata.
Nel quarto film, lo vediamo innamorarsi di una fotografa del gruppo C.O.P. di nome Laura. Zed ha molti parenti che appaiono solo nella serie animata, che vorrebbero riportarlo sulla strada del crimine; ciò non avviene mai, grazie all'aiuto di Sweetchuck. Nel quarto film talvolta tende a dire esattamente il contrario di ciò che vuole intendere. Ad esempio quando litiga con il compagno, mentre quest'ultimo gli urla "Io ti odio!", Zed risponde "Anch'io ti vuole tanto bene", oppure quando facendogli dei complimenti Sweetchuck si arrabbia. Nella serie animata, però, nonostante le continue riluttanze di Sweetchuck su Zed, i due, per la caccia ai criminali, si dimostrano sempre d'accordo.