Carabinieri si nasce

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Carabinieri si nasce
Titolo originaleCarabinieri si nasce
Lingua originaleItaliano
Paese di produzioneItalia
Anno1985
Durata82 min
Generecommedia
RegiaMariano Laurenti
SoggettoNino Marino, Roberto Leoni, Franco Bucceri
SceneggiaturaNino Marino, Mariano Laurenti
Casa di produzioneFilm 2
Distribuzione (Italia)Medusa Distribuzione
FotografiaGuglielmo Mancori
MontaggioAlessandro Lucidi
MusicheManuel De Sica
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Carabinieri si nasce è un film del 1985 diretto da Mariano Laurenti.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Peppe e Filippo, piantonati in una camera di ospedale, evadono in mutande nei dintorni di Roma e vanno a rifugiarsi giusto in una caserma di Carabinieri. Colà è preannunciato l'arrivo di due superispettori dell'Arma, incaricati di accertarsi che tutto sia stato ben predisposto per ospitare quattro donne straniere - sono delle astronaute - in transito in Italia, nonché delle abitudini del colonnello comandante alla promozione al grado superiore. Il suddetto ufficiale crede che i due strani tipi capitati sul posto siano proprio, malgrado l'incongruo travestimento, gli alti personaggi in questione e fa l'impossibile per agevolarli nella loro missione. Mentre Peppe e Filippo vivono vita tranquilla tra i soldati e mentre un graduato con due militi non cessano di cercarli nella campagna romana, arrivano in caserma le quattro giovani astronaute (due americane e due russe), le cui guardie del corpo si riveleranno, in realtà, dei pericolosi terroristi, decisi a creare un clamoroso incidente nella imminenza dell'incontro ginevrino tra Reagan e Gorbachov. Ne consegue una girandola di inseguimenti e di equivoci, di travestimenti e sparatorie, ma alla fine, durante una serata in un "night", i "killer" avranno la peggio, per il che, promosso il colonnello a generale, la tenacia dei carabinieri inseguitori e lo stesso coraggio di Peppe e Filippo, ormai arruolati nell'Arma, riceveranno soddisfazioni e medaglie.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema