Canzoni (Mietta)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Canzoni
ArtistaMietta
Tipo albumStudio
Pubblicazione1990
Durata44:32
Dischi1
Tracce10
GenerePop
EtichettaFonit Cetra
ProduttoreGiovanni Sanjust, Gabriele Varano per Quattoerre
ArrangiamentiAmedeo Minghi, Mario Zannini Quirini, Marco Petriaggi
Noteristampato su etichetta Warner Fonit nel 1999 e dal 1992 distribuito in tutta Europa.
Certificazioni
Dischi di platinoItalia Italia (6)
(Vendite: 600.000+)[1]
Mietta - cronologia
Album precedente
Album successivo
(1991)
Singoli

Canzoni è l'album di debutto di Mietta, pubblicato nel 1990 dalla Fonit Cetra.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

L'album, certificato sestuplo disco di platino con più di 600.000 copie vendute[1], contiene canzoni scritte principalmente da Amedeo Minghi su testi di Pasquale Panella.

Il disco è caratterizzato da una riuscita combinazione di atmosfere musicali raffinate e da una naturale eleganza nell'interpretazione vocale della allora ventenne cantante tarantina.

Ben tre le hit dell'album firmate da Minghi: le sanremesi Canzoni e Vattene amore (cantata da Mietta sia con l'autore sia in versione solista), nonché La farfalla (brano con cui l'interprete nel 1990 vince Azzurro[2] e Vota la voce[3]). A nome del "maestro" anche L'amore e l'unica cover presente: L'immenso.

Dall'album sono stati tratti due altri singoli: Piccolissimi segreti, a tematica omosessuale[4] e protagonista del Festivalbar di quell'anno, e Cuore di metallo, in esclusiva per il mercato belga.[5]

Tra gli autori anche Maurizio Fabrizio, Pino Massara e Vincenzo Miglietta, il padre di Mietta. Arrangiatori del disco Amedeo Minghi, Mario Zannini Quirini e Marco Petriaggi.

L'album è stato pubblicato in tutta Europa.[6]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Vattene amore – 4:02 (testo: Pasquale Panella – musica: Amedeo Minghi) – Cantata in duetto con Amedeo Minghi
  2. L'amore – 4:15 (testo: Pasquale Panella – musica: Amedeo Minghi)
  3. La farfalla – 4:25 (testo: Pasquale Panella – musica: Amedeo Minghi)
  4. Cuore di metallo – 4:25 (testo: Rossella Cronz – musica: Pino Massara)
  5. L'immenso – 5:31 (Amedeo Minghi) – Cover di Amedeo Minghi
  6. Vattene amore – 4:02 (testo: Pasquale Panella – musica: Amedeo Minghi) – Versione solista cantata solo da Mietta
  7. Piccolissimi segreti – 4:54 (testo: Marco Petriaggi – musica: Marco Petriaggi, Mario Zannini Quirini)
  8. Niente – 4:20 (testo: Guido Morra – musica: Maurizio Fabrizio)
  9. Canzoni – 4:00 (testo: Pasquale Panella – musica: Amedeo Minghi)
  10. Come goccia – 4:38 (testo: Vincenzo Miglietta – musica: Antonio De Bartolomeo)

Durata totale: 44:32

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Album Chart (1990)[7] Posizione massima
Classifica italiana degli album 3
Classifica italiana annuale degli album 15
Classifica olandese degli album[8] 87

Note[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica