Cantagiro 1971

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Il 10° Cantagiro-Cantamondo, denominazione ufficiale del 10° Cantagiro, ebbe inizio il 22 giugno 1971 a Montesano Terme e si concluse il successivo 10 luglio a Recoaro Terme. Fu presentato da Nuccio Costa, Daniele Piombi e Beryl Cunningham.

Il contesto[modifica | modifica wikitesto]

Al diminuito interesse del pubblico per la manifestazione, dimostratosi negli anni precedenti, e nondimeno alla concorrenza del "Controcantagiro" - organizzato nelo stesso periodo da Adriano Celentano, in aperto e polemico contrasto con il Cantagiro - Ezio Radaelli tentò di ravvivare la kermesse con l'ausilio di grandi nomi stranieri della canzone, fuori concorso, e con l'inserimento della sezione Cantamondo, dedicata a gruppi folcloristici provenienti da vari Paesi, rivelatasi un grande fiasco commerciale. Non mancò la nota piccante con l'ingaggio di Beryl Cunningham, reduce dal grande successo ottenuto con il film Il dio serpente.

Per regolamento, all'ospite straniero della serata erano concessi 45 minuti per l'esibizione canora e 10 minuti ai concorrenti italiani. Si alternarono sul palco, nelle varie serate, Aretha Franklin, Miriam Makeba, Nina Simone, King Curtis, Charles Aznavour, Sam & Dave, Donovan e i Led Zeppelin.

Elenco delle canzoni[modifica | modifica wikitesto]

Girone A[modifica | modifica wikitesto]

Non c'è classifica; i cantanti possono eseguire, se vogliono, canzoni diverse nelle varie tappe, ed alcuni usufruisocno di questa possibilità

Girone B (Giovani)[modifica | modifica wikitesto]

Girone C (Cantamondo)[modifica | modifica wikitesto]