Campionato italiano assoluto di velocità

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Campionato italiano assoluto di velocità
SportCasco Kubica BMW.svg Automobilismo
PaeseItalia Italia
Storia
Fondazione1927
Soppressione2006
Numero edizioni66
Ultimo vincitoreGiancarlo Fisichella
Record vittorieGiancarlo Fisichella (8)

Il Campionato italiano assoluto di velocità, noto anche come Campionato italiano di velocità conduttori, è stata una serie automobilistica riservata ai piloti italiani.

Regolamento[modifica | modifica wikitesto]

Albo d'oro[modifica | modifica wikitesto]

1927-1939[modifica | modifica wikitesto]

Elenco dei vincitori assoluti e di categoria dal 1927 al 1939.[1][2]

Anno Assoluto 5000 3000 1500 1100 Sport Turismo Dilettanti
1927 Emilio Materassi - - - - - - -
1928 Giuseppe Campari - - - Eugenio Riccioli - - -
1929 Achille Varzi - - Luigi Arcangeli Clemente Biondetti - - -
1930 Achille Varzi - - Clemente Biondetti Clerici / Premoli - - -
1931 Giuseppe Campari - - Castelbarco Premoli - - -
1932 Tazio Nuvolari - - Corsi Rosso di Ceraini - - -
1933 Luigi Fagioli - - Castelbarco Barbieri - - Cornaggia Medici
1934 Achille Varzi - Achille Varzi - Cecchini - - Piero Dusio
1935 Tazio Nuvolari Tazio Nuvolari Antonio Brivio Bianco Giuseppe Tuffanelli - - Danese
1936 Tazio Nuvolari - - Carlo Felice Trossi - - - -
1937 Nino Farina - - Bianco Giovanni Lurani - Franco Cortese -
1938 Nino Farina - - Gigi Villoresi - Franco Cortese - -
1939 Nino Farina - - Gigi Villoresi Calamai - -

1947-2006[modifica | modifica wikitesto]

Elenco dei vincitori dal 1947 al 2006.[2][3]

Anno Assoluto
1947 Gigi Villoresi
1948 Gigi Villoresi
1949 Alberto Ascari
1950 Nino Farina
1951 Alberto Ascari
1952 Alberto Ascari
1953 Alberto Ascari
1954 Non assegnato
1955 Eugenio Castellotti
1956 Eugenio Castellotti
1957 Luigi Musso
1958-1960 Non assegnato
1961 Giancarlo Baghetti
1962 Giancarlo Baghetti
1963 Lorenzo Bandini
1964 Lorenzo Bandini
1965 Lorenzo Bandini
1966 Lorenzo Bandini
1970 Ignazio Giunti
Anno Assoluto
1971 Nino Vaccarella
1972 Andrea De Adamich
1973 Arturo Merzario
1974 Andrea De Adamich
Carlo Facetti
1975 Arturo Merzario
1976 Vittorio Brambilla
1977 Vittorio Brambilla
1978 Bruno Giacomelli
1979 Piercarlo Ghinzani
1980 Riccardo Patrese
1981 Mauro Baldi
1982 Michele Alboreto
1983 Eddie Cheever
1984 Elio De Angelis
1985 Michele Alboreto
1986 Bruno Corradi
1987 Michele Alboreto
1988 Michele Alboreto
Anno Assoluto
1989 Riccardo Patrese
1990 Riccardo Patrese
1991 Riccardo Patrese
1992 Riccardo Patrese
1993 Riccardo Patrese
1994 Giancarlo Fisichella
1995 Emanuele Pirro
1996 Emanuele Pirro
1997 Giancarlo Fisichella
1998 Giancarlo Fisichella
1999 Giancarlo Fisichella
2001 Giancarlo Fisichella
2002 Giorgio Pantano
2003 Jarno Trulli
2004 Jarno Trulli
2005 Giancarlo Fisichella
2006 Giancarlo Fisichella

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Azzini, 2011, pp. 179-182.
  2. ^ a b Carli, p. 649.
  3. ^ csai.aci.it

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Enrico Azzini, Bolidi Rossi & Camicie Nere, Roma, Istituto Bibliografico Napoleone, 2011, ISBN 88-7565-115-9.
  • Carli Emanuele Alberto, Settant'anni di gare automobilistiche in Italia, Automobile Club d'Italia e L'Editrice dell'Automobile, 1967.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Automobilismo Portale Automobilismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di automobilismo