C/2012 BJ98 Lemmon

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Cometa
C/2012 BJ98
Stella madreSole
Scoperta1º marzo 2012[1]
ScopritoriAlex R. Gibbs,
Eric J. Christensen
Designazioni
alternative
2012 BJ98
Parametri orbitali
(all'epoca 2455990,5
4 marzo 2012[2])
Semiasse maggiore17,038 UA
Perielio2,157 UA
Afelio31,919 UA
Periodo orbitale70,33 anni
Inclinazione orbitale2,637°
Eccentricità0,8734
Longitudine del
nodo ascendente
124,032°
Argom. del perielio72,968°
Par. Tisserand (TJ)2,066 (calcolato)
Ultimo perielio20 settembre 2012
Prossimo perielio7 dicembre 2083[3]
Dati osservativi
Magnitudine app.19,1 (magnitudine)[4] (max)
Magnitudine ass.7,6 (totale)
15,2 (del nucleo)

C/2012 BJ98 Lemmon è una cometa periodica appartenente al gruppo delle Halleidi: nonostante sia periodica porta nella sua denominazione la C/ in quanto non è ancora stato osservato un secondo passaggio al perielio. La cometa, scoperta il 26 gennaio 2012, è stata inizialmente ritenuta un asteroide e come tale denominata, in seguito il 1º marzo 2012 si è scoperto che era una cometa, poco dopo venivano trovate immagini di prescoperta risalenti al 29 dicembre 2011[1]. Tra il 1706 e il 1708 ha avuto un prolungato passaggio ravvicinato al pianeta Nettuno.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

V · D · M
La cometa di Halley
Voci principali Cometa periodicaCometa non periodicaCometa perduta
Vedi anche Grande CometaCometa interstellareFamiglia di comete
Sistema solare Portale Sistema solare: accedi alle voci di Wikipedia sugli oggetti del Sistema solare