Bunker (film)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bunker
Bunker film 1981.png
Albert Speer (Richard Jordan) e Adolf Hitler (Anthony Hopkins) in una scena del film
Titolo originale The Bunker
Paese Stati Uniti
Anno 1981
Formato film TV
Genere storico
Durata 104 min
Lingua originale inglese
Caratteristiche tecniche
Aspect ratio
Colore colore
Audio sonoro
Crediti
Regia George Schaefer
Sceneggiatura John Gay
Interpreti e personaggi
Fotografia Jean-Louis Picavet
Musiche Brad Fiedel
Produttore David Susskind
Prima visione
Prima TV Stati Uniti
Data 27 gennaio 1981
Rete televisiva CBS

Bunker è un film per la televisione del 1981, diretto dal regista George Schaefer e basato sul saggio The Bunker del giornalista James O'Donnell, pubblicato nel 1975.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Narra degli ultimi momenti di vita di Adolf Hitler e della sua amante Eva Braun, quando nella Berlino del 20 aprile 1945 si rifugiarono con alcuni esponenti importanti nazisti nel bunker, sfuggendo all'attacco dell'Armata Rossa.

Dopo 10 giorni i due si suicideranno.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]