Border collie

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Border collie
Border Collie chocolate (Bicky de los Baganicos).jpg
Classificazione FCI - n. 297
Gruppo 1 Cani da pastore e bovari (esclusi bovari svizzeri)
Sezione 1 Cani da pastore
Standard n. 297 del 28/10/2009
Nome originale Border Collius
Origine Regno Unito Regno Unito
Peso ideale 20-25 kg
Razze canine

Il Border collie[1] è una razza canina di origine Scozzese riconosciuta dalla FCI (standard n. 297, gruppo 1, sezione 1).

Origine[modifica | modifica wikitesto]

La razza ha avuto origine tra la Scozia e l'Inghilterra, da qui il nome "border" (confine); l'etimologia della parola "collie" è, invece, incerta: secondo alcuni deriverebbe da "coleius" (fedele, in gallese), secondo altri da "coley" (nero), infine, secondo una terza ipotesi, da "colley", una razza di pecore scozzesi.
Questa razza è stata successivamente utilizzata dai cowboy americani in Texas per riunire le mandrie. Il suo ingresso nel gruppo dei cani da pastore del Kennel Club inglese è avvenuto molto tardi, solo nel 1976.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Esemplare cucciolo di 9 settimane

Il Border collie è un cane ben proporzionato dall'aspetto armonioso e atletico e ha, in genere, una coda moderatamente lunga, attaccata bassa, ben fornita di peli che termina ricurva verso l'alto. In azione può alzarsi, ma non è mai portata sul dorso. Il cane è di taglia media. I colori sono tutti ammessi; il tipo più diffuso è il bianco-nero. Il pelo può essere lungo (5-7 cm) o corto. È in ogni caso denso, di tessitura morbida e fitto. Gli occhi sono ben distanziati, ovali, di grandezza media. Il colore è bruno, tranne che nel soggetto blu merle per il quale possono essere singolarmente o entrambi blu.

Femmina di Border Collie bianco e nero

Le orecchie sono di taglia e di tessitura media portate erette o semierette. Il cranio è piuttosto largo, con apofisi occipitale non pronunciata. Muso forte. Stop ben marcato. Guance non piene né tondeggianti. Le zampe sono ovali, con cuscinetti plantari spessi e forti. Dita arcuate e strette. Ha un'andatura sciolta, regolare e scorrevole.

Colori[modifica | modifica wikitesto]

Inoltre esiste: blue, blue tricolore, blue merle e blue merle tricolore, lilac, lilac tricolore, lilac merle e lilac merle tricolore, sable, sable tricolore, sable merle e sable merle tricolore, black saddleback tricolour, seal, seal tricolore, seal merle e seal merle tricolore, chocolate, chocolate tricolore, chocolate merle e chocolate merle tricolore, rosso, rosso tricolore, red merle, australian red e il mottled (che consiste in macchie e pezzature principalmente su muso e zampe).

Allevamento e addestramento[modifica | modifica wikitesto]

È un cane robusto e longevo (raggiunge facilmente i 15 anni di età) che non ha bisogno di cure particolari. Delle spazzolate regolari sono sufficienti per mantenere in buone condizioni il mantello; le spazzolate dovranno essere più frequenti nel periodo della muta: una volta l'anno (primavera/estate) per i maschi, due volte l'anno (in corrispondenza dei periodi di estro) per le femmine.

femmina di border collie rosso e bianco

È ritenuto estremamente intelligente, addirittura la razza canina più brillante e sveglia, soprattutto perché impara molto in fretta, per questo bisogna prestare attenzione a non commettere errori nell'educazione: il cane imparerà velocemente qualcosa di sbagliato e non sarà semplicissimo correggere l'errore. Due ricercatori americani, specializzati in psicologia comportamentale, hanno dimostrato come Chaser, un giovane esemplare femmina di border collie da loro addestrato, abbia imparato 1.022 parole nell'arco di tre anni.[2]

Pastorizia[modifica | modifica wikitesto]

Un border collie nella tipica posizione di avvicinamento al gregge. Si noti la grande somiglianza con la posa di un lupo nella fase di agguato alla preda.

Questo cane è ancora oggi usato nelle greggi per controllare le pecore. Effettivamente, al giorno d'oggi il border collie può essere considerato l'emblema del cane conduttore e a livello mondiale, sia nella pratica dello sheepdog che nella vera e propria pastorizia è la razza più utilizzata, per la sua intelligenza, obbedienza e rapidità di movimento.

Nel border collie è chiaramente visibile la vicinanza degli atteggiamenti del cane da pastore col comportamento tipico del lupo in caccia; l'animale si approccia alle pecore nello stesso modo con cui il lupo si avvicina a un branco di prede (di soppiatto, con le zampe striscianti, il ventre e il muso rasente terra e il tipico "groppone"), creando tensione nel bestiame e spingendolo quindi a raggrupparsi, per poi partire di corsa e con rapide e abili mosse dividere il gregge in gruppetti più piccoli (fase di inseguimento e separazione della preda prescelta nel lupo); tuttavia la fase finale dell'attacco, l'uccisione, è stata col tempo inibita dalla selezione dei pastori. Per compiere tutto ciò è necessario uno straordinario feeling tra il cane e il padrone, ed è questo che ha reso il border collie così brillante e versatile.

Diffusione[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2004 l'ENCI ha contato 1204 cuccioli iscritti ai libri genealogici, contro i 1139 dell'anno prima, i 1130 del 2002 e i 959 del 2001, ma la sua diffusione è in costante aumento in confronto ai 107 soggetti del 1995. Nel 2012 invece i soggetti iscritti sono stati 2538.

Carattere[modifica | modifica wikitesto]

Merlo rosso del Border Collie. femminile

È un cane attivo e vivace.

Border Collie bianco e nero. Puppy. femminile

Cane da pastore tenace e strenuo lavoratore, di grande docilità. Sveglio, attento, molto dolce e buono soprattutto con i bambini. È uno dei cani più intelligenti al mondo ma rischia di diventare aggressivo se non gli viene data la possibilità di sfogarsi all'aperto.

Attività[modifica | modifica wikitesto]

Border Collie bianco e nero. maschio
Cioccolato Border Collie maschio

Il Border collie è molto portato in questo genere di attività:

Cani famosi[modifica | modifica wikitesto]

  • Jean the Dog, star canina del cinema muto appartenuta al regista Laurence Trimble, divenne uno dei primissimi cani dello schermo, famoso anche con il nome "The Vitagraph Dog", il cane della Vitagraph (la casa di produzione per cui lavoravano lei e Trimble);
  • Timmy, il cane protagonista della serie di telefilm de La banda dei cinque;
  • Fly e Rex, i cani da pastore e genitori adottivi del maialino protagonista del film Babe, maialino coraggioso;
  • Mr. Pickles serie di cartoni animati statunitense.

Incroci[modifica | modifica wikitesto]

  • Borador è l'incrocio tra Border Collie e Labrador.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ ENCI: Standard di razza (PDF), su enci.it. URL consultato il 29 luglio 2013.
  2. ^ (EN) John W. Pilley e Alliston K. Reid, Border collie comprehends object names as verbal referents (PDF), in Behavioural Processes, vol. 86, 2011, pp. 84-95. URL consultato il 28 luglio 2018.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàGND (DE4391921-2
Cani Portale Cani: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cani