Blue Skies (Jamiroquai)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Blue Skies
Jamiroquai Blue Skies.jpg
Screenshot tratto dal videoclip del brano
ArtistaJamiroquai
Tipo albumSingolo
Pubblicazione1º novembre 2010[1]
Durata3:52
Album di provenienzaRock Dust Light Star
GenereSoul
Blues
Funk
EtichettaMercury Records
ProduttoreJay Kay
Registrazione2009
FormatiCD, Disco in vinile
Jamiroquai - cronologia
Singolo precedente
(2010)
Singolo successivo
(2011)

Blue Skies è un brano musicale di Jamiroquai, estratto come secondo singolo dall'album Rock Dust Light Star.[2] Il singolo è stato reso disponibile per il download digitale il 1º novembre 2010.[1] Il brano è stato scritto dal frontman del gruppo, Jay Kay, e dal pianista Matt Johnson, ed è il secondo singolo dei Jamiroquai ad essere pubblicato dalla Mercury Records.[2]

Il video musicale di Blue Skies è stato diffuso dal canale YouTube del gruppo il 25 settembre 2010.[3] Il video che vede Jay Kay a bordo di una Harley Davidson rappresenta una sorta di sequel del precedente video del gruppo White Knuckle Ride.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Digital Download[1]
  1. Blue Skies - 4:02
Promotional CD Single[1]
  1. Blue Skies (Original Mix) - 3:52
  2. Blue Skies (Linus Loves Remix) - 7:30
  3. Blue Skies (Flux Pavilion Remix) - 5:46
  4. Blue Skies (Fred Falke Remix) - 7:48
  5. Blue Skies (Fred Falke Instrumental) - 7:40
  6. Blue Skies (Fred Falke Radio Edit) - 4:08

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2010/2011) Posizione
massima
Regno Unito[4] 76

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Musica