Bimba - È clonata una stella

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Bimba - È clonata una stella
Lingua originaleitaliano
Paese di produzioneItalia
Anno2002
Durata87 min
Generegrottesco
RegiaSabina Guzzanti
SceneggiaturaSabina Guzzanti
Distribuzione in italianoMedusa Distribuzione
FotografiaGiuseppe Lanci
MontaggioFrancesca Calvelli
MusichePaolo Silvestri
ScenografiaMarco Dentici
CostumiSalvatore Salzano detto Sasà
Interpreti e personaggi

Bimba - È clonata una stella è un film del 2002 di Sabina Guzzanti.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Bimba è una diva capricciosa e senza talento che un giorno scopre di essere il clone di un'attricetta americana la cui gloria, prima di sparire nel dimenticatoio, è durata solo pochi mesi. Questo fatto rende furiosa Bimba contro il dott. Salti, un uomo d'affari spregiudicato, autore della clonazione, ma soltanto perché ha scelto una matrice di così scarso rilievo. Pur di raggiungere il successo, nonostante un DNA di basso livello, Bimba nasconde i documenti che provano la sua clonazione e chiede alla sua cartomante di farle da agente.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema