Bigla

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Bigla Pro Cycling Team)
Jump to navigation Jump to search
Bigla
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
RVV2018 CerveloBigla.jpg
La squadra al Giro delle Fiandre 2018
Informazioni
Codice UCIBIG
NazioneDanimarca Danimarca
Debutto2005
SpecialitàStrada
StatusUCI Women's Team
BicicletteChapter2
Sito ufficialeBigla
Staff tecnico
Gen. managerThomas Campana
Dir. sportiviThomas Campana
Julian Winn

La Bigla è una squadra femminile danese di ciclismo su strada, attiva come formazione UCI dal 2005 al 2009 e ininterrottamente dal 2014.

La squadra è diretta da Thomas Campana e ha sede a Immensee, in Svizzera; conta numerose partecipazioni al Giro d'Italia, con nove vittorie di tappa e una vittoria finale nel 2005, con Nicole Brändli.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La squadra venne fondata nel 2004 da Fritz Bösch, uno dei direttori della Bigla AG, azienda di mobili svizzera, grazie anche al sostegno della società di biciclette BMC. La sede si trovava nella città di Lyss. La società contava due differenti squadre, il team professionistico riconosciuto dall'UCI, diretto da Felice Puttini, che si allenava a Mendrisio e che fece il suo esordio nelle competizioni nel 2005, ed un team giovanile, seguito da Emil Zimmermann.

La stagione 2008 vide le atlete del team aggiudicarsi 11 gare internazionali, a cui si aggiunsero 14 podi e 15 vittorie in gare nazionali. Jennifer Hohl vinse il titolo nazionale in linea ed Andrea Wolfer divenne campionessa svizzera su pista. Le ragazze della squadra junior vinsero 3 gare internazionali e 7 nazionali, ed altre 15 volte salirono sul podio. All'inizio della stagione 2009 Sven Montgomery lasciò la società e venne sostituito da Andreas Zaugg. La rosa vide l'arrivo della campionessa svizzera Karin Thürig, la lituana Modesta Vžesniauskaitė e la svizzera Mirjam Hauser-Senn. Jessica Uebelhart ottenne un posto nella prima squadra dopo i buoni risultati nella formazione giovanile. Al termine della stagione lo sponsor principale Bigla, società del general manager Fritz Bösch, interruppe la sponsorizzazione della prima squadra, come previsto da tempo.[1]

La società continuò l'attività giovanile a livello nazionale. Rientrò alle competizioni Elite nel 2012, sempre sotto la direzione di Emil Zimmermann e la sponsorizzazione di Bigla e BMC, includendo poi tra le sue file, per il 2013, la lussemburghese Nathalie Lamborelle e soprattutto la britannica Emma Pooley, vincitrice quell'anno del Tour du Languedoc-Roussillon e di due frazioni al Tour de Feminin. Il team ritornò definitivamente tra le squadre con licenza UCI nel 2014, sorretto dalla CUAG Sports Racing, società con sede a Lucerna diretta da Emil Zimmermann. Per la nuova stagione vennero messe sotto contratto tra le altre la finlandese Lotta Lepistö e l'olandese Vera Koedooder, ma non giunsero successi di rilievo.

Nel 2015, con l'arrivo del nuovo sponsor Cervélo, del general manager Thomas Campana e di nuovi innesti come la sudafricana Ashleigh Moolman, l'olandese Annemiek van Vleuten e la canadese Joëlle Numainville, la squadra raggiunge il quinto posto nella classifica del calendario UCI e il quarto in coppa del mondo, ritornando a risultati pre-2009. Moolman è la plurivittoriosa di stagione, con otto successi e diversi piazzamenti di rilievo. Nel 2016 Cervélo diventa primo sponsor, la squadra prende il nome Cervélo-Bigla e, pur mantenendo base svizzera, assume licenza tedesca.

Cronistoria[modifica | modifica wikitesto]

Annuario[modifica | modifica wikitesto]

Anno Codice Nome Cat. Biciclette Dirigenza
2005 TBG Svizzera Team Bigla WT BMC Manager: Felice Puttini
Dir. sportivi: Nicola Puttini
2006 BCT Svizzera Bigla Cycling Team WT BMC Manager: Fritz Bösch, Rolf Bülher
Dir. sportivi: Felice Puttini, Emil Zimmermann
2007 BCT Svizzera Bigla Cycling Team WT BMC Manager: Fritz Bösch
Dir. sportivi: Felice Puttini, Emil Zimmermann, Sven Montgomery
2008 BCT Svizzera Bigla Cycling Team WT BMC Manager: Fritz Bösch
Dir. sportivi: Felice Puttini, Emil Zimmermann, Sven Montgomery
2009 BCT Svizzera Bigla Cycling Team WT BMC Manager: Fritz Bösch
Dir. sportivi: Felice Puttini, Emil Zimmermann, Andreas Zaugg
2010 Svizzera Bigla Cycling Team Elite 2 BMC Dir. sportivi: Emil Zimmermann, Marco Wyser
2011 Svizzera Bigla Cycling Team Elite 2 BMC Dir. sportivi: Emil Zimmermann, Marco Wyser
2012 BCT Svizzera Bigla Cycling Team Elite 2 BMC Dir. sportivi: Ernst Meier, Emil Zimmermann
2013 BCT Svizzera Bigla Cycling Team Elite 2 BMC Dir. sportivi: Ernst Meier, Markus Nagel, Roland Schär, Emil Zimmermann
2014 BCT Svizzera Bigla Cycling Team WT BMC Manager: Emil Zimmermann
Dir. sportivi: Ernst Meier, Mario Vonhof
2015 BCT Svizzera Bigla Pro Cycling Team WT Cervélo Manager: Thomas Campana
Dir. sportivi: Manel Lacambra, Dirk Baldinger, Corey Hart
2016 CBT Germania Cervélo-Bigla Pro Cycling Team WT Cervélo Manager: Thomas Campana
Dir. sportivi: Dirk Baldinger, Fabian Jeker
2017 CBT Germania Cervélo-Bigla Pro Cycling Team WT Cervélo Manager: Thomas Campana
Dir. sportivi: Jochen Dornbusch, Carl Pasio
2018 CBT Danimarca Cervélo-Bigla Pro Cycling Team WT Cervélo Manager: Thomas Campana
Dir. sportivi: Thomas Campana, Fabian Jeker
2019 BIG Danimarca Bigla WT Chapter2 Manager: Thomas Campana
Dir. sportivi: Thomas Campana, Julian Winn

Classifiche UCI[modifica | modifica wikitesto]

Aggiornato al 31 dicembre 2018.

Anno Classifica Pos. Migliore cl. individuale
2005 World Cal. Svizzera Nicole Brändli (8ª)
World Cup Svizzera Nicole Brändli (8ª)
2006 World Cal. Svizzera Nicole Brändli (7ª)
World Cup Svizzera Nicole Brändli (7ª)
2007 World Cal. Italia Noemi Cantele (4ª)
World Cup Italia Noemi Cantele (4ª)
2008 World Cal. Italia Noemi Cantele (25ª)
World Cup Svezia Monica Holler (15ª)
2009 World Cal. Italia Noemi Cantele (6ª)
World Cup Italia Noemi Cantele (17ª)
2014 World Cal. 15º Paesi Bassi Vera Koedooder (48ª)
World Cup 12º Finlandia Lotta Lepistö (22ª)
2015 World Cal. Sudafrica Ashleigh Moolman (6ª)
World Cup Sudafrica Ashleigh Moolman (9ª)
2016 World Cal. Sudafrica Ashleigh Moolman (12ª)
World Tour Finlandia Lotta Lepistö (14ª)
2017 World Cal. Sudafrica Ashleigh Moolman (8ª)
World Tour Finlandia Lotta Lepistö (9ª)
2018 World Cal. Sudafrica Ashleigh Moolman (5ª)
World Tour Sudafrica Ashleigh Moolman (6ª)

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Grandi Giri[modifica | modifica wikitesto]

Partecipazioni: 7 (2005, 2006, 2007, 2008, 2009, 2015, 2017, 2018)
Vittorie di tappa: 9
2005: 4 (3 Nicole Brändli, Zul'fija Zabirova)
2006: 1 (Nicole Brändli)
2007: 1 (Nicole Brändli)
2009: 1 (Noemi Cantele)
2015: 1 (Annemiek van Vleuten)
2017: 1 (Lotta Lepistö)
Vittorie finali: 1
2005 (Nicole Brändli)
Altre classifiche: 1
2005: Punti (Nicole Brändli)
2017: Giovani (Cecilie Uttrup Ludwig)

Campionati nazionali[modifica | modifica wikitesto]

In linea: 2013 (Andrea Graus); 2014 (Jacqueline Hahn)
Cronometro: 2018 (Ann-Sophie Duyck)
In linea: 2015 (Joëlle Numainville)
Cronometro: 2017, 2018 (Cecilie Uttrup Ludwig)
In linea: 2014, 2015, 2016, 2017, 2018 (Lotta Lepistö)
Cronometro: 2014, 2015, 2016, 2017, 2018 (Lotta Lepistö)
Cronometro: 2009 (Noemi Cantele)
In linea: 2005, 2006, 2007, 2008 (Zul'fija Zabirova)
Cronometro: 2005, 2006, 2007, 2008 (Zul'fija Zabirova)
Cronometro: 2016 (Carmen Small)
In linea: 2015 (Ashleigh Moolman-Pasio)
Cronometro: 2015, 2017 (Ashleigh Moolman-Pasio)
In linea: 2006 (Sereina Trachsel); 2008, 2009 (Jennifer Hohl); 2017 (Nicole Hanselmann)
Cronometro: 2009 (Karin Thürig); 2015 (Doris Schweizer); 2018 (Nicole Hanselmann)
In linea: 2017 (Lisa Klein)

Organico 2019[modifica | modifica wikitesto]

Aggiornato al 10 febbraio 2019.[2]

Staff tecnico[modifica | modifica wikitesto]

Naz. Ruolo Sportivo
Svizzera GMDS Thomas Campana
Regno Unito DS Julian Winn

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

Naz. Sportivo Anno
Italia Martina Alzini 1997
Regno Unito Elizabeth Banks 1990
Svizzera Elisa Chabbey 1993
Svizzera Nicole Hanselmann 1991
Nuova Zelanda Mikayla Harvey 1998
Danimarca Julie Leth 1992
Danimarca Cecilie Uttrup Ludwig 1995
Danimarca Emma Norsgaard Jørgensen 1999
Rep. Ceca Nikola Nosková 1997
Italia Maria Vittoria Sperotto 1996
Stati Uniti Leah Thomas 1989
Regno Unito Sophie Wright 1999

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Francesca Romana Golino, Cantele: "Con la Columbia per crescere ancora; il prossimo mondiale sarà mio". [collegamento interrotto], in sportpro.it, ottobre 2009. URL consultato il 26-10-2009.
  2. ^ (EN) BIGLA, su uci.org. URL consultato il 10 febbraio 2019.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Ciclismo Portale Ciclismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di ciclismo