Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Bamboo Blade

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bamboo Blade
バンブーブレード
(Banbū Burēdo)
Bamboo Blade Volume 6.jpg
Copertina del sesto volume dell'edizione italiana
Genere commedia, slice of life, spokon
Manga
Autore Masahiro Totsuka
Disegni Aguri Igarashi
Editore Square Enix
Rivista Young Gangan
Target seinen
1ª edizione 3 dicembre 2004 – 3 settembre 2010
Tankōbon 14 (completa)
Editore it. Panini Comics - Planet Manga
1ª edizione it. 8 ottobre 2015 – in corso
Periodicità it. bimestrale
Volumi it. 10 / 14 Completa al 71%
Serie TV anime
Autore Masahiro Totsuka
Regia Hisashi Saito
Soggetto Andrew Rye (5 episodi ep. 1, 3, 8-9, 21), Dwayne Schneider (ep. 24), Jack LaRouche (ep. 10), Luci Christian (8 episodi ep. 5, 7, 12, 16-19, 23), Tyler Walker (9 episodi ep. 2, 4, 11, 14-15, 20, 22, 25-26)
Sceneggiatura Hideyuki Kurata
Char. design Yukichi Namiyanagi
Dir. artistica Maho Takahashi
Musiche Kiyohiko Senba
Studio AIC A.S.T.A.
Rete TV Tokyo
1ª TV 2 ottobre 2007 – 2 aprile 2008
Episodi 26 (completa)
Aspect ratio 16:9
Durata 30 min
Episodi it. inedito

Bamboo Blade (バンブーブレード Banbū Burēdo?) è un manga scritto da Masahiro Totsuka ed illustrato da Aguri Igarashi. È stato serializzato dal 3 dicembre 2004 al 3 settembre 2010 sulla rivista Young Gangan di Square Enix ed in seguito raccolto in 14 volumi tankōbon. Nel 2007 ne è stata tratta una serie televisiva anime in 26 episodi per la regia di Hisashi Saito, trasmessa dal 2 ottobre 2007 al 2 aprile 2008 sul canale TV Tokyo.

La Panini Comics ha annunciato l'uscita dell'edizione italiana dell'opera per l'autunno 2015[1], la cui pubblicazione è iniziata dall'8 ottobre dello stesso anno ed è tuttora in corso[2].

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Toraji Ishida è uno sfortunato istruttore di Kendo delle scuole superiori, che viene sfidato da un suo ex collega, anch'egli istruttore di Kendo, ad una competizione tra le reciproche studentesse. Toraji, decide quindi di creare un gruppo di cinque ragazze e proprio in quel momento momento incontra Tamaki Kawazoe, una giovane studentessa praticante di Kendo molto talentuosa.

Manga[modifica | modifica wikitesto]

Titolo italiano
GiapponeseKanji」 - Rōmaji
Data di prima pubblicazione
Giapponese Italiano
1 Bamboo Blade 1
「バンブーブレード 1」 - Banbū Burēdo 1
24 settembre 2005
10 ottobre 2015[3]
2 Bamboo Blade 2
「バンブーブレード 2」 - Banbū Burēdo 2
25 gennaio 2006
12 dicembre 2015[4]
3 Bamboo Blade 3
「バンブーブレード 3」 - Banbū Burēdo 3
25 luglio 2006
13 febbraio 2016[5]
4 Bamboo Blade 4
「バンブーブレード 4」 - Banbū Burēdo 4
25 dicembre 2006
16 aprile 2016[6]
5 Bamboo Blade 5
「バンブーブレード 5」 - Banbū Burēdo 5
24 aprile 2007
16 giugno 2016[7]
6 Bamboo Blade 6
「バンブーブレード 6」 - Banbū Burēdo 6
25 settembre 2007
11 agosto 2016[8]
7 Bamboo Blade 7
「バンブーブレード 7」 - Banbū Burēdo 7
25 dicembre 2007
13 ottobre 2016[9]
8 Bamboo Blade 8
「バンブーブレード 8」 - Banbū Burēdo 8
25 marzo 2008
9 dicembre 2016[10]
9 Bamboo Blade 9
「バンブーブレード 9」 - Banbū Burēdo 9
25 settembre 2008
13 aprile 2017[11]
10 Bamboo Blade 10
「バンブーブレード 10」 - Banbū Burēdo 10
24 gennaio 2009
10 agosto 2017[12]
11 Bamboo Blade 11
「バンブーブレード 11」 - Banbū Burēdo 11
26 giugno 2009

12 Bamboo Blade 12
「バンブーブレード 12」 - Banbū Burēdo 12
25 novembre 2009

13 Bamboo Blade 13
「バンブーブレード 13」 - Banbū Burēdo 13
25 maggio 2010

14 Bamboo Blade 14
「バンブーブレード 14」 - Banbū Burēdo 14
25 novembre 2010

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

GiapponeseKanji」 - Rōmaji In onda
Giapponese
1 「竹ぼうきと正義の味方」 - Takebōki to seigi no mikata 1º ottobre 2007
2 「ブレードブレイバーとお弁当」 - Burēdo bureibā to obentō 8 ottobre 2007
3 「ブラックとブルー」 - Burakku to burū 15 ottobre 2007
4 「ピンクとブルー」 - Pinku to burū 22 ottobre 2007
5 「室江高と町戸高」 - Muroe kō to machido kō 29 ottobre 2007
6 「川添珠姫と遅刻の武礼葉」 - Kawazoe tamaki to chikoku no bureibā 5 novembre 2007
7 「寿司とメンチカツ」 - Sushi to menchikatsu 12 novembre 2007
8 「タマちゃんとアルバイト」 - Tama-chan to arubaito 19 novembre 2007
9 「運命の分岐点」 - Kojirō to unmei no bunkiten 26 novembre 2007
10 「宮崎都の憂鬱と初大会」 - Miyazaki miyako no yūutsu to hajitaikai 3 dicembre 2007
11 「アニメーションとドリーム」 - Animēshon to dorīmu 10 dicembre 2007
12 「東の事情とメイの事情」 - Azuma no jijō to mei no jijō 17 dicembre 2007
13 「先生たちと生徒たち」 - Senseitachi to seitotachi 24 dicembre 2007
14 「さとりんの決意ともぎゅもぎゅ」 - Satorin no ketsui to mogyumogyu 7 gennaio 2008
15 「初合宿と初銭湯」 - Hatsugasshuku to hatsusentō 14 gennaio 2008
16 「キリノの欠席と予選大会」 - Kirino no kesseki to yosen taikai 21 gennaio 2008
17 「光と陰」 - Hikari to kage 28 gennaio 2008
18 「大会とその後の室江高」 - Taikai to sonogo no muroe kō 4 febbraio 2008
19 「アルマジロとセンザンコウ」 - Arumajiro to senzankō 11 febbraio 2008
20 「ブレイバーとシナイダー」 - Bureibā to shinaidā 18 febbraio 2008
21 「川添珠姫と鈴木凛」 - Kawazoe tamaki to suzuki rin 25 febbraio 2008
22 「敗者と勝者」 - Haisha to shōsha 3 marzo 2008
23 「嘘と沈黙」 - Uso to chinmoku 10 marzo 2008
24 「剣と道」 - Ken to michi 17 marzo 2008
25 「剣道とそれがもたらすもの」 - Kendō to sore ga motarasumono 24 marzo 2008
26 「"それから"と"これから"」 - Sorekara to korekara 31 marzo 2008

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Gli annunci Planet Manga a Lucca 2014, Panini Comics, 2 novembre 2014. URL consultato il 7 dicembre 2014.
  2. ^ Bamboo Blade, Panini Comics, 27 agosto 2015. URL consultato l'8 novembre 2016.
  3. ^ Bamboo Blade 1, AnimeClick.it. URL consultato l'8 gennaio 2017.
  4. ^ Bamboo Blade 2, AnimeClick.it. URL consultato l'8 gennaio 2017.
  5. ^ Bamboo Blade 3, AnimeClick.it. URL consultato l'8 gennaio 2017.
  6. ^ Bamboo Blade 4, AnimeClick.it. URL consultato l'8 gennaio 2017.
  7. ^ Bamboo Blade 5, AnimeClick.it. URL consultato l'8 gennaio 2017.
  8. ^ Bamboo Blade 6, AnimeClick.it. URL consultato l'8 gennaio 2017.
  9. ^ Bamboo Blade 7, AnimeClick.it. URL consultato l'8 gennaio 2017.
  10. ^ Bamboo Blade 8, AnimeClick.it. URL consultato l'8 gennaio 2017.
  11. ^ Bamboo Blade 9, AnimeClick.it. URL consultato l'8 marzo 2017.
  12. ^ Bamboo Blade 10, AnimeClick.it. URL consultato il 6 agosto 2017.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Anime e manga Portale Anime e manga: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di anime e manga