Baby Can I Hold You

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Baby Can I Hold You
ArtistaTracy Chapman
Tipo albumSingolo
Pubblicazione1988
Durata3:14
Album di provenienzaTracy Chapman
Genere
EtichettaElektra/Asylum Records
Registrazione1988
Certificazioni originali
Dischi d'oroDanimarca Danimarca[2]
(vendite: 45 000+)
Certificazioni FIMI (dal 2009)
Dischi d'oroItalia Italia[1]
(vendite: 35 000+)
Tracy Chapman - cronologia
Singolo precedente
(1988)
Singolo successivo
Crossroads
(1988)

Baby Can I Hold You è una canzone della cantautrice folk statunitense Tracy Chapman, estratta nel 1988 come terzo singolo dell'album Tracy Chapman.

La canzone riuscì a raggiungere la top 50 negli Stati Uniti, ma a differenza del precedente singolo Talkin' 'bout a Revolution, si fermò alla posizione numero 48. Ciò nonostante Baby Can I Hold You è tutt'oggi ricordato come uno dei brani più importanti della carriera di Tracy Chapman.

Neil Diamond registrò una cover del brano per l'album del 1989 The Best Years of Our Lives diventando il primo di una lunga serie di artisti che reinterpreteranno il brano della Chapman.[3]

Anche la Chapman in seguito registrò una nuova versione del brano, in duetto con Luciano Pavarotti, nell'album Pavarotti and Friends for Cambodia and Tibet del 2001. Questo progetto raggiunge la terza posizione della classifica inglese.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Baby Can I Hold You - 3:16
  2. Across The Lines - 3:22

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifiche (1988/1989)[4] Posizione
più alta
Billboard Hot 100 48
U.S. Adult Contemporary 19

Versione dei Boyzone[modifica | modifica wikitesto]

Baby Can I Hold You
ArtistaBoyzone
Tipo albumSingolo
Pubblicazione1997
Durata3:16
Album di provenienzaWhere We Belong
GenerePop
EtichettaPolydor
ProduttoreStephen Lipson
Registrazione1997
Certificazioni
Dischi di platinoRegno Unito Regno Unito[5]
(vendite: 600 000+)
Boyzone - cronologia
Singolo precedente
Picture of You
(1997)
Singolo successivo
(1998)

Nel 1997 la boy band irlandese Boyzone pubblicò una cover di Baby Can I Hold You, come terzo singolo estratto dall'album Where We Belong. Il singolo, come il precedente Picture of You, raggiunse la seconda posizione della classifica inglese, rimanendo nella top 75 per quattordici settimane.[6]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

CD-Maxi
  1. Baby Can I Hold You (7" Edit) - 3:16
  2. Shooting Star - 4:13
  3. Mystical Experience - 4:10
  4. Mystical Experience (Remix) - 4:36
7" Single
  1. Baby Can I Hold You (7" Edit) - 3:16
  2. Shooting Star - 4:13

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifiche (1997)[7] Posizione
più alta
Svizzera 17
Austria 39
Francia 26
Paesi Bassi 43
Belgio 31
Svezia 12
Finlandia 15
Nuova Zelanda 11
Regno Unito 2

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Baby Can I Hold You (certificazione), su fimi.it, Federazione Industria Musicale Italiana. URL consultato il 12 luglio 2021.
  2. ^ (DA) Baby Can I Hold You, su ifpi.dk, IFPI Danmark. URL consultato il 3 novembre 2020.
  3. ^ "Baby Can I Hold You" from SecondHandSongs.com
  4. ^ Artist Chart History: Billboard.com, su billboard.com. URL consultato il 29 aprile 2019 (archiviato dall'url originale il 14 gennaio 2009).
  5. ^ (EN) BRIT Certified, su bpi.co.uk, British Phonographic Industry. URL consultato il 16 settembre 2019.
  6. ^ Chart runs at polyhex.com
  7. ^ italiancharts.com BOYZONE - BABY CAN I HOLD YOU

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica