Aztec Camera

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Aztec Camera
Paese d'origine Scozia Scozia
Genere Rock
Pop
Periodo di attività 1980-1995 )
Album pubblicati 7
Studio 6
Live 0
Raccolte 1

Aztec Camera sono stati una band scozzese di pop in attività dai primi anni '80 a metà anni '90, capitanata dal talentuoso chitarrista Roddy Frame che negli anni è stato l'unico membro stabile della formazione[1]. Raggiunse un certo successo negli anni ottanta anche nelle classifiche italiane, in particolare con il singolo Somewhere in My Heart.

Il loro secondo album venne prodotto da Mark Knopfler[1].

Nel 1987 Frame venne invitato da Morrissey a sostituire Johnny Marr, che abbandonò gli Smiths durante le registrazioni di Strangeways, Here We Come (1987), ma la collaborazione non si concretizzò a causa dello scioglimento della band[1].

Dopo il 1998 Roddy Frame ha intrapreso la carriera solista.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Studio albums[modifica | modifica wikitesto]

Raccolte[modifica | modifica wikitesto]

  • The Best of Aztec Camera (1999)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c Alessandro Bolli, Dizionario dei Nomi Rock, Padova, Arcana editrice, 1998, ISBN 978-88-7966-172-0.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità GND: (DE10282243-8
Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock