Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Avtozavodskaja (metropolitana di Mosca)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mosmetro.svg Avtozavodskaja
Автозаво́дская
MosMetro Avtozavodskaya 01-2017.jpg
Stazione della metropolitana di Mosca
Gestore Moskovskij metropoliten
Inaugurazione 1956
Stato In uso
Linea Linea Zamoskvoreckaja
Tipologia Stazione sotterranea
Mappa di localizzazione: Mosca
Avtozavodskaja
Avtozavodskaja
Metropolitane del mondo

Coordinate: 55°42′26″N 37°39′27″E / 55.707222°N 37.6575°E55.707222; 37.6575

Metropolitana di Mosca
Linea 2 — Zamoskvoreckaja
White dot.svg  Chovrino
White dot.svg  Belomorskaja
White dot.svg  Rečnoj vokzal
White dot.svg  Vodnyj stadion
MCC White dot.svg  Vojkovskaja
White dot.svg  Sokol
White dot.svg  Aeroport
White dot.svg  Dinamo
L5 White dot.svg  Belorusskaja
White dot.svg  Majakovskaja
L7 L9 White dot.svg  Tverskaja
L1 L3 White dot.svg  Teatral'naja
L6 L8 White dot.svg  Novokuzneckaja
L5 White dot.svg  Paveleckaja
MCC White dot.svg  Avtozavodskaja
White dot.svg  Technopark
White dot.svg  Kolomenskaja
L11 White dot.svg  Kaširskaja
White dot.svg  Kantemirovskaja
White dot.svg  Caricyno
White dot.svg  Orechovo
White dot.svg  Domodedovskaja
L10 White dot.svg  Krasnogvardejskaja
White dot.svg  Alma-Atinskaya

Avtozavodskaja in russo: Автозаво́дская?, che letteralmente significa "della fabbrica di auto", è una stazione della Linea Zamoskvoreckaja, la linea 2 della Metropolitana di Mosca. Prende il nome dalla vicina Zavod Imeni Likhacheva, dove venivano costruite le limousine ZIS e ZIL. La stazione fu aperta nel 1943, pochi mesi prima di Novokuzneckaja e Paveleckaja. L'architetto fu Alexey Dushkin.

Gli alti pilastri e le mura sono ricoperte in marmo rosa Oratuoy. Inoltre, Avtozavodskaja è decorata con otto mosaici che raffigurano gli eventi della grande guerra patriottica.

Nel febbraio 2004 tra Avtozavodskaja e Paveleckaja vi fu l'esplosione di una bomba, che causò la morte di più di 40 persone.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]