Augusto del Palatinato-Sulzbach

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Augusto del Palatinato-Neuburg)
Augusto
August von Pfalz-Sulzbach.jpg
Conte Palatino di Sulzbach
In carica 1614 - 1632
Predecessore Nuova creazione
Successore Cristiano Augusto
Nascita Neuburg, 2 ottobre 1582
Morte Weinheim, 14 agosto 1632
Luogo di sepoltura Chiesa parrocchiale di San Martino, Lauingen
Casa reale Wittelsbach
Padre Filippo Luigi del Palatinato-Neuburg
Madre Anna di Jülich-Kleve-Berg
Consorte Edvige di Holstein-Gottorp
Figli Anna Sofia
Cristiano Augusto
Adolfo Federico
Giovanni Ludovico
Augusta Sofia
Filippo Florino
Dorotea Susanna
Religione Luterana

Augusto del Palatinato-Neuburg (Neuburg, 2 ottobre 1582Weinheim, 14 agosto 1632) fu un nobile tedesco.

Era figlio di Filippo Luigi del Palatinato-Neuburg e di Anna di Jülich-Kleve-Berg.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Alla morte di suo padre nel 1614, lui e il fratello maggiore Wolfgang Guglielmo si divisero i domini paterni: ad Augusto spettò il Palatinato-Sulzbach che governò dal 1614 al 1632; a Wolfang andò il Palatinato-Neuburg. I discendenti di Augusto ereditarono poi il titolo.

Augusto morì a Weinheim nel 1632 e fu sepolto a Lauingen.

Discendenza[modifica | modifica wikitesto]

Sposò nel 1620 a Husum Edvige di Holstein-Gottorp. La coppia ebbe sette figli[1]:

Alla sua morte nel 1632, ereditò il titolo Cristiano Augusto. Venne sepolto a Lauingen[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Wittelsbach 5

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Duca del Palatinato-Sulzbach Successore
Nuova creazione 16141632 Cristiano Augusto
Controllo di autorità VIAF: (EN39759522 · GND: (DE102111014