Lauingen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Lauingen
città
Lauingen – Stemma
Lauingen – Veduta
Localizzazione
StatoGermania Germania
LandFlag of Bavaria (striped).svg Baviera
DistrettoCoa Swabia.png Svevia
CircondarioDillingen an der Donau
Amministrazione
SindacoDietmar Bulling 2° sindaco

Albert Kaiser 3° sindaco

Territorio
Coordinate48°34′N 10°26′E / 48.566667°N 10.433333°E48.566667; 10.433333 (Lauingen)Coordinate: 48°34′N 10°26′E / 48.566667°N 10.433333°E48.566667; 10.433333 (Lauingen)
Altitudine439 m s.l.m.
Superficie44,39 km²
Abitanti11 068[1] (31-12-2020)
Densità249,34 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale89415
Prefisso09072
Fuso orarioUTC+1
Codice Destatis09 7 73 144
TargaDLG
Cartografia
Mappa di localizzazione: Germania
Lauingen
Lauingen
Sito istituzionale

Lauingen (ufficialmente Lauingen (Donau), letteralmente "Lauingen (Danubio)") è una città di 11 036 abitanti del circondario di Dillingen sul Danubio, in Baviera, in Germania.

La città è situata sulla riva sinistra del Danubio, 5 km ad ovest di Dillingen e 37 km a nord di Ulma.

Già insediamento romano, nella sua frazione di Flaimingen vi sono i resti di un tempio romano dedicato al dio Granno con un museo all'aperto sulle vestigia romane.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Durante la seconda guerra mondiale la città ospitò un distaccamento del campo di concentramento di Dachau[2].

Economia[modifica | modifica wikitesto]

A Lauingen ha sede la Deutz-Fahr parte del gruppo Same Deutz-Fahr.

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Gemellaggi[modifica | modifica wikitesto]

Lauingen è gemellata con:

Note[modifica | modifica wikitesto]

Esplicative[modifica | modifica wikitesto]


Bibliografiche[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN135334133 · LCCN (ENnr2003015381 · GND (DE4034738-2 · BNF (FRcb12199379r (data) · WorldCat Identities (ENlccn-nr2003015381
Germania Portale Germania: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Germania